PEMA, il vero pane della tradizione tedesca, Segale integrale, acqua, sale e nient'altro!

logo it roteschrift

Segale integrale, acqua, sale e nient’altro. Detta così pare una cosa semplice da fare, invece no.
Il sentiero che va dal campo alla tavola porta alla semplicità con un percorso lungo e tutto in salita. Per non perdersi bisogna conoscere i passaggi chiave e non prendere scorciatoie. Niente trucchi, insomma.
Bisogna darsi delle regole, per fare un pane buono e semplice.
La scelta dei cereali innanzi tutto e una lavorazione che mette la lentezza fra gli ingredienti, affinché i processi possano maturare senza forzature.
I nostri cereali crescono nella stessa regione dove ha sede l’azienda, sono coltivati con il metodo dell’agricoltura integrata e sottoposti a puntuali controlli - dalla semina al raccolto. Il loro cammino per diventare pane PEMA comincia con l’acqua pura del Fichtelgebirge con la quale vengono lavati e poi lasciati in ammollo per avviare la germinazione e, ancora umidi, macinati senza ridurli in farina. Cominciano subito gli impasti e l’avvio della lievitazione con pasta madre, poi una cottura lenta a bassa temperatura. Così i cereali mantengono tutte le caratteristiche nutrizionali. Perché possano però esprimere al meglio tutte le loro qualità, il pane riposa 24 ore dopo la cottura prima di essere pastorizzato e confezionato.

Per lavorare questo antico cereale mettiamo a frutto il sapere artigianale della nostra famiglia e le risorse delle tecnologie più moderne. Offriamo così il vero pane integrale della tradizione tedesca. Buono da mangiare ma anche buono per far bene.
Con tutte le buone qualità della segale:

 

  • Favorisce la circolazione ed è ritenuta una buona amica delle arterie
  • E’ la meno calorica fra i cereali. Utile quando si è a dieta e in generale per tenere il peso sotto controllo
  • E’ raccomandata alle persone che conducono una vita sedentaria perché favorisce la motilità intestinale con un effetto leggermente lassativo. Dà insomma una mano a controllare la stitichezza cronica, un malanno tipico del nostro tempo

 

Quali sono i segreti della segale?

 

  • Una dose contenuta di carboidrati complessi, una presenza equilibrata di proteine e una quantità interessante di lisina, un importante amminoacido essenziale
  • Una presenza consistente di minerali, in particolare selenio, zinco e magnesio
  • Tutte le vitamine del gruppo B e la vitamina E
  • Un contenuto di fibra idrosolubile davvero prezioso con un’azione favorevole sul controllo dell’assorbimento di glucosio e colesterolo

 

Ecco i prodotti ricevuti:

  pema2

- Pane integrale al segale

- Pane integrale agli 8 cereali

- Pane integrale all'avena

- Pane integrale ai semi di girasole

- Pane integrale speciale

Ringrazio PEMA per questa sorpresa e…non mi resta che mettermi ai fornelli e iniziare a preparare qualcosa di buono con questi speciali prodotti! 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

loading...

Le ultime ricette

  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Peperoni mollicati con sgombro e cipollotti
  • Mezzelune alla ricotta e gocce di cioccolato
  • Polpette di melanzane
  • Muffins allo yogurt e cioccolato
  • Dolcetti alla ricotta e cannella con mele e marmellata
  • Ciambella con latte di soia e gocce di cioccolato
  • Caponata di melanzane e peperoni al forno
  • Polpette di sgombro alla puttanesca
  • Cappiddruzzi marsalesi o ravioli dolci di ricotta
  • La zabbina, gusto e tradizione della cultura siciliana

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su