Bella Lodi, la storia dei formaggi italiani

La garanzia di una azienda dotata di grandi tradizioni nella tecnologia alimentare, dove si può gustare un distillato dell'arte casearia italiana. L'ingrediente fondamentale: il latte, controllato tutto l'anno verificando con gli allevatori l'alimentazione delle bovine, la loro salute e benessere e le condizioni di trasporto di questo "oro bianco".


La Raspadura è un formaggio tipico lodigiano, unico, assolutamente artigianale, naturalmente senza lattosio. Si scioglie piacevolmente in bocca, esaltando tutte le caratteristiche e la bontà del formaggio Bella Lodi. Fatta rigorosamente a mano come vuole la tradizione, è il tocco di eccellenza che conquista il palato del giovane innovativo ma anche dell’adulto che ama i prodotti tradizionali e tipici.

Ecco i prodotti ricevuti!

 

Ringrazio ancora Bella Lodi per la collaborazione e per i squisiti prodotti. A breve tantissime gustose ricette!



  
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Le ultime ricette

  • Muffin ai mirtilli con sorpresa!
  • Gelato light con solo yogurt e mirtilli
  • Cheesecake di ricotta al forno con fragoline, lamponi e ribes
  • Pomodori fritti con l'uovo
  • Cheesecake con ananas e cocco senza cottura
  • Spaghetti con crema di peperoni e petali di mandorle tostate
  • Salmone fresco con pomodorini e erbe aromatiche provenzali
  • Insalata ai 5 cereali con tonno uova e pomodorini
  • Ciambella cheesecake al contrario con lamponi
  • Polpettone di vitello e tacchino farcito con prosciutto e ricotta
  • Polpette di carne e prosciutto al forno
  • Insalata di pasta in barattolo
loading...

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su