Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 1 h + cottura in forno
  • Complessità: media
Biscotti cuor di mela e cannella
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Dei biscotti semplici, salutari e gustosi, così buoni che sono finiti in un baleno, con la promessa di rifarli al più presto...un'ottima riuscita direi! Il ripieno di mela e marmellata, al profumo di cannella, la frolla che avvolge il ripieno, friabile e morbida allo stesso tempo....che dire...sono proprio da provare!

Ingredienti

Per la frolla: 320 g di farina, 125 g di zucchero, 150 g di burro, 2 uova, un pizzico di sale, buccia di limone grattugiata, 2 cucchiaini di lievito

3- 4 mele - 60 g di zucchero di canna - 30 g di burro - cannella -5 cucchiai rasi di marmellata di albicocche un po’ di succo di limone per evitare di far annerire le mele

Biscotti cuor di mela e cannella
Biscotti cuor di mela e cannella

Preparazione

  1. Disponete la farina a fontana sul ripiano da lavoro, aggiungendo lo zucchero e un pizzico di sale, create al centro della fontana un buco e mettetevi il burro ammorbidito, le uova, la scorza del limone grattugiato e il lievito. Lavorate velocemente la pasta con le punte delle dita amalgamando il tutto fino a formare una palla. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola e lasciate riposare la vostra pasta frolla in frigo mezz'ora. Nel frattempo preparate il ripieno dei biscotti.

  2. Sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti, aggiungete un po’ di pizzico di limone per evitare di farle annerire. In una pentola o padella, a piacere, aggiungete i tocchetti di mele, il burro, la marmellata e lo zucchero. Cuocete a fiamma bassa fin quando le mele non diventano morbide. Aggiungete un bel pizzico di cannella e mescolate.

  3. Prendete la vostra pasta frolla, stendetela su di un piano infarinato. Mettete un cucchiaino di ripieno sulla pasta frolla, ripiegale su se stessa e poi con un coppapasta rotondo tagliate il biscotto.  Con i rebbi di una forchetta schiacciate bene i bordi in modo che il ripieno non fuoriesca. Poggiateli sulla teglia ricoperta con carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 170- 180° per circa 20 minuti, fino a completa duratura. Spolverizzate con zucchero a velo. Potete gustarli anche tiepidi sono ottimi!

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Focaccine croccanti con farina di ceci
  • Cheesecake alle albicocche con base ai cereali senza colla di pesce
  • Zucchina lunga o
  • Rustico di panbrioches salato (senza burro) con ricotta, spinaci e scamorza
  • Chiffon cake al cioccolato fondente, ciliegie e cocco
  • Fette biscottate integrali al farro e orzo
  • Cipolle gratinate al forno
  • Mini cheesecake ai frutti di bosco con base croccante
  • Pane al farro con lievito madre cotto in pentola
  • Saccottini alla marmellata di pan brioche impasto all'acqua
  • Focaccia rustica dolce alle fragole
  • Piadine al farro (con lievito madre e con lievito di birra)





itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su

Developed in conjunction with Joomla extensions.