Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 4 persone
  • Complessità: media
Biscotti di zucca e mandorle ripieni di cioccolato fondente
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Adoro la zucca e in questo periodo nelle me ricette la zucca è protagonista, dagli antipasti al primo e perchè non provarla anche con i dolci? vi assicuro che la ricetta di questi biscotti alla zucca e mandorle vi stupirà per la sua bontà! Un impasto molto simile alla frolla come lavorazione, ma con un gusto davvero particolare e buono. Io ho provato a farcire questi biscotti con un semplicissimo quadratino di cioccolato fondente ma potete anche farcirli con marmellata o fare dei semplici biscotti, perchè l'impasto è davvero squisito! Per preparare questi biscotti ho usato della zucca biologica di Bio-Logic che consegna comodamente a domicilio a Torino i migliori prodotti biologici.
Noi abbiamo mangiato i biscotti a merenda accompagnandoli con un ottimo caffè Dolcevita di Manuel Caffè. Erano davvero deliziosi!!


Ingredienti

Per la frolla alla zucca e mandorle

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 80 g di zucca già cotta al forno (Circa il 120 g cruda già sbucciata) io zucca biologica di Bio-Logic 
  • 1 uovo
  • 90 g di zucchero
  • 75 g di burro
  • la buccia di 1 limone
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Per il ripieno
  • cioccolato fondente q.b. di buona qualità
Zucchero a velo per decorare

Biscotti di zucca e mandorle ripieni di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Sbucciate e pulite la zucca. Tagliatela a pezzettoni grandi. Ponetela in una teglia da forno che possiate coprire (io ho usato la pirofila da forno con coperchio). Mettete in forno caldo a 200° per circa 1 ora. La zucca deve diventare molto morbida. Lasciate raffreddare e fate scolare in modo da togliere l'acqua in eccesso. Questa operazione potete farla anche parecchio tempo prima. Se volete potete anche lessare la zucca, ma io trovo che con la cottura in forno la zucca rimanga più gustosa e saporita. 
    Dividete una tavoletta di cioccolato fondente in quadratini e metteteli a congelare per qualche ora.
  2. Passate ora alla preparazione dell'impasto. Schiacciate la zucca ormai cotta e fredda con i rebbi di una forchetta, in modo da renderla spappolata. Lasciate il burro a temperatura ambiente in modo che sia morbido. Se non avete la farina di mandorle potete tritare finemente delle mandorle. Mettete in robot o nel bimby tutti gli ingredienti. Impastate un po'. Poi trasferite tutto su un piano da lavoro e completate l'impasto. Se fosse necessario aggiungete altra farina. Ovviamente essendo ci la zucca potrebbe essere magari necessario aggiungere un po' di farina, tutto ciò dipende da quanta acqua la zucca contiene. Fate riposare l'impasto in frigo per circa 20 min.
  3. Su un piano da lavoro stendete la pasta con un mattarello, poi aiutandovi con una formina fate il segno del biscotto, ponete al centro un quadratino di cioccolato fondente che avrete tolto per ultimo dal congelatore (essendo congelato eviterete che il cioccolato si secchi troppo in cottura in forno). Coprite con altra sfoglia di pasta e con la formina tagliate i biscotti. Aiutandovi con i rebbi di una forchetta schiacciate bene i bordi, creando un bel motivo tutto intorno.
  4. Posizionate i biscotti su una teglia che avrete coperto con carta da forno. Poi infornate subito in forno già caldo a 190° per circa 20 min. o finchè i biscotti saranno dorati. Sfornate i biscotti lasciateli raffreddare poi spolverizzate con zucchero a velo.
Biscotti di zucca e mandorle ripieni di cioccolato fondente
Biscotti di zucca e mandorle ripieni di cioccolato fondente

Consigli e suggerimenti

Se dovessero avanzare (cosa che dubito accadrà perchè sono troppo buoni!!) potete conservarli  in un barattolo per biscotti con coperchio ermetico.
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

# Elena Prugnoli 2016-10-26 11:20
Un bel blog e una bella ricetta!!! per questo ho deciso di nominarti per il Liebster Award che è un premio per i blog emergenti. qui troverai cosa fare http://www.ziaralu.it/liebster-award/
Buona giornata
Rispondi

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Crostata all'uva e crema pasticciera
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Peperoni mollicati con sgombro e cipollotti
  • Mezzelune alla ricotta e gocce di cioccolato
  • Polpette di melanzane
  • Muffins allo yogurt e cioccolato
  • Dolcetti alla ricotta e cannella con mele e marmellata
  • Ciambella con latte di soia e gocce di cioccolato
  • Caponata di melanzane e peperoni al forno
  • Polpette di sgombro alla puttanesca
  • Cappiddruzzi marsalesi o ravioli dolci di ricotta

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su