Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 2 h
  • Complessità: facile
Caponata di melanzane e peperoni al forno
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

La caponata di melanzane e peperoni al forno è una variante gustosa e leggera della classica e tanto amata caponata siciliana. Questa ricetta è l'ideale quando vuoi preparare una abbondante quantità di caponata....la cottura al forno ti risolve il problema di dover cuocere una verdura per volta. Ho fatto una teglia con le melanzane, una con i peperoni e una con le restanti verdure. Poi mescolate tutte insieme per amalgare gusti, sapori...profumi...una bontà! Io ho usato questa ricetta per preparare un'abbondante quantità di caponata che opportunamente surgelata in appositi sacchetti frigo, mi permette di avere la caponata anche fuori stagione!

Ingredienti

  • 6 melanzane tipo viola tonde
  • 4 peperoni
  • 600 gr di salsa di pomodoro
  • 60 g di capperi
  • 150 gr di olive verdi in salamoia senza nocciolo
  • 1 mazzo grande di sedano
  • 4 cipolle piccole o 3 grandi
  • un mazzetto di basilico
  • 6 cucchiai di aceto,
  • sale e pepe quanto basta
  • olio d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Tagliate le melanzane a dadoni dopo aver eliminato la buccia. Mettete le melanzane in una teglia da forno condite con un po' di olio e sale. Tagliate i .peperoni a listarelle e metteteli in un'altra teglia, condite con poco olio e sale. Tagliato il sedano a pezzetti e la cipolla a rondelle e metteteli in una teglia insieme e condite con poco olio e sale. Mettete le verdure in forno caldo a 200° per circa 45-50 min. Ovviamente la cottura delle verdure è diversa e dipende molto anche dal vostro forno. Girate ogni tanto e controllate la cottura. Quando ogni singola verdura è cotta togliete la teglia dal forno.

  2. Quando tutte le verdure saranno cotte, passatele in un'unica teglia. A questo punto unite i capperi e la salsa di pomodoro, il basilico e le olive verdi. Aggiustate di sale se serve e pepate a piacere, aggiungete l'aceto e il basilico. Rimettete la teglia in forno e continuate la cottura per circa 15 min. La caponata di melanzane e peperoni al forno è pronta! Servite tiepida o calda. Se volete conservarla in freezer per usarla quando serve, basta lasciarla raffreddare completamente e poi suddividerla nei sacchetti da freezer.

Caponata di melanzane e peperoni al forno preparazione

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta, se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Le ultime ricette

  • Muffin ai mirtilli con sorpresa!
  • Gelato light con solo yogurt e mirtilli
  • Cheesecake di ricotta al forno con fragoline, lamponi e ribes
  • Pomodori fritti con l'uovo
  • Cheesecake con ananas e cocco senza cottura
  • Spaghetti con crema di peperoni e petali di mandorle tostate
  • Salmone fresco con pomodorini e erbe aromatiche provenzali
  • Insalata ai 5 cereali con tonno uova e pomodorini
  • Ciambella cheesecake al contrario con lamponi
  • Polpettone di vitello e tacchino farcito con prosciutto e ricotta
  • Polpette di carne e prosciutto al forno
  • Insalata di pasta in barattolo
loading...

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su