Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 6 persone
  • Complessità: facile
Cestini con crema di ricotta e zucchine
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Un antipasto delizioso e che vi farà fare un figurone...si presentano davvero molto bene questi cestini preparati con pasta sfoglia e un ripieno di ricotta e zucchine tritate a julienne. La preparazione è molto veloce, la riuscita assicurata....non vi resta che prepararli! I miei cestini con crema di ricotta e zucchine sono serviti su un piatto in palma di Ecobioshopping

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare - 300 g di zucchine - 200 g di ricotta fresca - 2 uova - 60 g di Parmigiano grattugiato - un pizzico di sale - pepe

Cestini con crema di ricotta e zucchine

Preparazione

  1. Per prima cosa tritate le zucchine a julienne con l'apposito attrezzo oppure grattugiatele. Poi mettetele in uno scolapasta e lasciatele per 1/2 circa in modo che perdano un po' della loro acqua.

  2. In un frullatore frullate le uova, aggiungete la ricotta e il parmigiano. Salate e pepate. Otterrete una crema, aggiungete le zucchine ormai scolate nello scolapasta e amalgamatele nella crema.

  3. Tagliate un rotolo di pasta sfoglia rettangolare in 6 rettangoli. Foderate con la carta da forno dei cestini di alluminio e poi adagiatevi la pasta, cercando di farla aderire bene e che prenda la forma del cestino, lasciando che le punte fuoriescano.

  4. Riempite i cestini con la crema di ricotta e zucchine. Mettete a cuocere in forno caldo a 200°. Dopo circa 15-18 min di cottura i cestini avranno preso bene la forma del cestino e riusciranno a reggersi autonomamente, per cui potete toglierli il cestino di alluminio e appoggiali su una teglia in modo che anche il cestino si possa cuocere perfettamente. Lasciate cuocere ancora 5-6 min. finchè anche la sfoglia sia dorata. Spegnete il forno e lasciate ancora qualche min. in modo che non si sgonfino. Sono squisiti!

    La ricetta di questi tortini è tratta dal sito Rafano e Cannella ovviamente adattata secondo la mia esperienza!

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Straccetti di pollo con salsa di soia e mandorle tostate
  • Muffins pere e gocce di cioccolato
  • Muffins morbidi mele e cannella
  • Nodini di pane alla curcuma e semi (avena, girasole, chia e lino)
  • Piadina light (impasto con ricotta)
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Crostatine alla crema pasticcera e lamponi
  • Frollini (biscotti di pasta frolla)
  • Crostata con cheesecream e frutti di bosco
  • Frollini sfiziosi alle alici e parmigiano
  • Pasta frolla salata al parmigiano (ideale per frollini)

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su