Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 1 h + riposo
  • Dosi per: teglia da 22 cm di diametro
  • Complessità: media
Cheesecake al melone
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Le cheesecake come sapete sono la mia passione, le ho provate davvero di tutti i gusti, questa mi mancava! Un'idea fresca e golosa per un dolce davvero strepitoso! Se trovate un melone dolce, ma non troppo maturo, vedrete che il risultato sarà eccezionale, otterrete un dessert fresco, goloso, profumato, molto bello da presentare, farete un figurone! La base realizzata con i pavesini, poi la crema arricchita con pezzettini di melone, uno strato di crema al melone come copertura e poi fettine di melone per la decorazione. Non vi resta che provare! 

Ingredienti

  • Per la base:
  • 120 g circa di pavesini
  • un po' di latte

  • Per la crema:
  • 300 gr di ricotta asciutta
  • 300 gr di yogurt al bianco
  • 200 g di formaggio cremoso tipo philadelphia (io light)
  • 100 g di zucchero a velo  
  • 8 g colla di pesce
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone
  • 200 g di melone tagliato a dadini
  • 2 cucchiai di latte

  • Per la gelatina al melone:
  • 300 g di melone già pulito
  • 12 g di maizena
  • 60 g di zucchero
  • 50 ml di acqua

    25 fettine sottilissime di melone per decorare
  • zucchero a velo
  • N.B. In totale io ho usato un melone abbastanza grande di circa 1,2 Kg intero che ho suddiviso tra la crema (circa 200 g) la gelatina (circa 300 g) e la decorazione (circa 300 g)

Cheesecake al melone
Cheesecake al melone

Preparazione

  1. Mettete la pellicola trasparente sulla base di una teglia ad anello apribile da 22 cm. Appoggiate sulla base i pavesini dopo averli bagnati pochissimo in poco latte.

  2. Preparate la crema:  In una ciotola sbattete con le fruste elettriche la ricotta con lo zucchero a velo,  aggiungete lo yogurt e il formaggio cremoso e la buccia del limone grattugiata. Mescolate bene con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema senza grumi. Aggiungete il melone tagliato a dadini e mescolate con un cucchiaio.

  3. Mettere la colla di pesce a bagno 10 min. in acqua fredda, strizzatela e mettetela in pentolino con due cucchiai latte, scaldate sul fuoco mescolando molto bene fino a far sciogliere la colla di pesce. Spegnere il fuoco lasciare raffreddare qualche min. e aggiungere alla crema e mescolate immediatamente incorporandola alla crema delicatamente girando con un cucchiaio.

  4. Versate la crema sulla base dei pavesini, a questo punto cominciate a mettere i pavesini tutti intorno sul bordo e aiutandovi con un cucchiaio dopo averli appoggiati avvicinatevi la crema. (questa operazione vi aiuterà a mettere i pavesini sul bordo senza farli cadere) Quando avete fattto tutto il bordo intorno con i pavesini stendete bene la crema e livellate. Mettere in frigo per circa 3 ore oppure per velocizazre potete metterla per circa 2 ore in freezer. 

  5. Preparate la gelatina:  mettete il melone nel bicchiere del frullatore ad immersione e frullatelo (se non avete il frullatore a immersione potete usare un mixer). Mettete il melone ridotto in polpa in un pentolino aggiungete 50 ml di acqua, la maizena e lo zucchero e mescolate bene a freddo con una frusta a mano in modo da incorporare la maizena, poi portate il pentolino sul fuoco e mescolate per  circa 5 minuti finché otterrete una crema densa. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire continuando a mescolare. Ora togliete la cheesecake dal freezer e versateci sopra la gelatina.

  6. La cheesecake al melone è quasi pronta, rimettetela in frigo per circa 1/2 ora, quando la gelatina è fredda decorate a piacere con fettine di melone tagliate sottilissime, partendo dal bordo esterno fino a coprire tutta la superficie. Otterrete questo effetto fiore sopra che è davvero spettacolare! Spolverizzate con zucchero a velo il melone se  volete (io non l'ho fatto...il mio melone era già dolce). Rimettete in frigo e servitela molto fredda, se volete potete metterla in freezer qualche  oretta prima di servirla in modo che sia più fredda.

Cheesecake al melone

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Flan di zucca con crema al parmigiano e speck croccante
  • Crostata di grano saraceno con cheesecream mele e melagrana
  • Pasta pasticciata con crema di zucca e pancetta
  • Plumcake salato di grano saraceno con radicchio scamorza noci e pinoli
  • Chips di patate americane (patate dolci) con speck e scamorza affumicata
  • Pecorino siciliano piccante sott'olio
  • Panini morbidi allo yogurt
  • Ciambella al farro e ricotta con melagrana e gocce di cioccolato
  • Tortino di patate con prosciutto cotto e scamorza
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Frolla di grano saraceno e di riso
  • La zuccata ovvero la marmellata di zucca da conserva

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su