Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 1 h
  • Dosi per: teglia da 22 cm di diametro
  • Complessità: media
Crostata con crema pasticcera e frutti rossi
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Adoro la crema pasticcera e anche la frutta, questa crostata è una delle mie preferite. L'esterno di pasta frolla morbida, condita con crema pasticcera e decorata con ottima frutta. In quest'occasione ho utilizzato i frutti rossi (fragole, mirtilli e lamponi) che rendono questa crostata un dolce davvero spettacolare, preparata per festeggiare un compleanno speciale. Il fiore di pasta frolla al centro rende questa crostata molto bella e particolare, il gusto unico dato dall'abbinamento della pasta frolla croccante, la crema pasticcera dolce e profumata e il contrasto con i frutti di bosco e le fragole....difficile da dimenticare!!!

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 200 gr. di farina
  • 90 gr. di burro
  • 60 gr.di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Per la crema:
  • 3 tuorli d'uovo
  • 100 gr. di zucchero
  • 60 gr. di frumina (amido)
  • 1/2 l. di latte intero
  • una bustina di vanillina
  • un limone non trattato
80 g circa di marmellata di mirtilli
Frutta per la superficie: fragole, lamponi, mirtilli in totale circa 600 g

Crostata con crema pasticcera e frutti rossi
Crostata con crema pasticcera e frutti rossi

Preparazione

  1. Disponete la farina a fontana sul ripiano da lavoro, aggiungendo lo zucchero e un pizzico di sale, create al centro della fontana un buco e mettetevi il burro ammorbidito, le uova e la scorza del limone grattugiato. Lavorate velocemente la pasta con le punte delle dita amalgamando il tutto fino a formare una palla. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola e mettetelo in frigo per almeno mezz’ora.

     

  2. Stendete la pasta frolla con il mattarello su una superficie infarinata. Poi avvolgetela sul mattarello e svolgetela sullo stampo in sicilicone per crostata. Mettete un po' di carta da forno sullo stampo e poi riempite con riso o fagioli in modo che la base della crostata non si gonfi durante la cottura. Se vi avanza della pasta frolla potete realizzare qualche biscotto da mettere sulla crostata come decorazione. Io ho fatto una bellissima margherita. Mettete in forno a 190° per circa 20 min. verso fine cottura togliete la carta da forno che copre la frolla in modo da far cuocere anche l'interno. Quando la base è pronta togliete dal forno e fate raffreddare.
  3. Per la crema: Unite lo zucchero ai tuorli fino al formarsi di un composto omogeneo e morbido. Aggiungete la frumina e mescolate in continuazione con un mestolo di legno per evitare grumi. Quando la miscela risulterà liscia e morbida, versate lentamente il latte freddo, mescolando sempre. Poi unitevi la scorzetta di limone non trattato tagliata molto sottile (non dovete prendere la parte bianca) e la vanillina. Portate il tutto ad ebollizione, su fuoco basso e mescolando sempre. Al raggiungimento del bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 2-3 min. Poi spegnere e lasciar raffreddare 2 min.
  4. Posizionate la base di frolla su un piatto da portata quando è ormai fredda.
    Spalmare la marmellata ai mirtilli sulla base per la crostata. Mettervi sopra la crema pasticcera ancora calda. Lasciare raffreddare. Decorare con la frutta a piacere, usando la vostra creatività in cucina otterrete una crostata alla frutta bellissima oltre che buonissima! Per la decorazione ho iniziato dall'esterno, poi al centro ho posizionato il fiore di frolla.
Crostata con crema pasticcera e frutti rossi

Consigli e suggerimenti

Se la frolla dovesse risultare troppo morbida aggiungete ancora un po' di farina.
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Muffins morbidi mele e cannella
  • Nodini di pane alla curcuma e semi (avena, girasole, chia e lino)
  • Piadina light (impasto con ricotta)
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Crostatine alla crema pasticcera e lamponi
  • Frollini (biscotti di pasta frolla)
  • Crostata con cheesecream e frutti di bosco
  • Frollini sfiziosi alle alici e parmigiano
  • Pasta frolla salata al parmigiano (ideale per frollini)
  • Crostata all'uva e crema pasticcera
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su