Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Complessità: difficile
Farinata di ceci piemontese
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

La Farinata di ceci piemontese è una sottile focaccia salata, che si prepara mescolando farina di ceci, acqua e olio d'oliva, un impasto base simile alle panelle che da siciliana ben conosco. La preparazione di per sè è semplice, ma la vera difficoltà sta nella cottura che a dire il vero ho provato tante volte senza grande soddisfazione. La cottura nel Forno Pizza Diavola Spice mi ha permesso finalmente una riuscita perfetta di questa sfiziosa ricetta. Cottura che deve essere rapida e ad alta temperatura, rendendo la superficie dorata e croccante specialmente ai bordi. 

Ingredienti

  • 250 g di farina di ceci
  • 650 g di acqua
  • 60 g di olio d'oliva + un po' per ungere la teglia
  • 7 g sale
  • sale  e pepe a piacere per la superficie
  • rosmarino (facoltativo)

Farinata di ceci piemontese

Preparazione

  1. In una ciotola versate la farina di ceci, pian piano aggiungere l'acqua mescolando con una piccola frusta per evitare la formazione di grumi. Per essere certa che non vi siano grumi io preferisco filtrare il composto con un colino. Poi aggiungete l’olio versandolo a filo e il sale, continuate a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e lasciate riposare almeno 4 ore (meglio se tutta la notte in frigorifero dopo aver coperto il contenitore con un coperchio o della pellicola).  

  2. Preparate una teglia bassa, spennellatela abbondantemente d’olio, versatevi il composto (circa 5 mm di spessore) e cuocete nel Forno Pizza Diavola Spice con grill acceso (io ho impostato a 2 e 1/2 la temperatura) per 10 minuti o fino a quando sulla superficie si sarà formata una crosticina dorata. Togliete dal forno, spolverizzate la farinata con il pepe e il rosmarino, servitela a tavola calda o tiepida dopo averla tagliata a spicchi.

Farinata di ceci piemontese

Consigli e suggerimenti

Se volete cuocere in un normale forno dovete impostare alla massima temperatura con funzione grill.

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Muffins pere e gocce di cioccolato
  • Muffins morbidi mele e cannella
  • Nodini di pane alla curcuma e semi (avena, girasole, chia e lino)
  • Piadina light (impasto con ricotta)
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Crostatine alla crema pasticcera e lamponi
  • Frollini (biscotti di pasta frolla)
  • Crostata con cheesecream e frutti di bosco
  • Frollini sfiziosi alle alici e parmigiano
  • Pasta frolla salata al parmigiano (ideale per frollini)
  • Crostata all'uva e crema pasticcera

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su