Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 2 ore + riposo in freezer
  • Dosi per: 8 persone
Stecco gelato al tiramisù
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Con questo caldo un goloso gelato è quello che serve per rinfrescarsi e avere un po' di sollievo. Ma non immaginate la soddisfazione quando il gelato oltre ad essere buono è anche preparato come lo desideriamo e con ingredienti selezionati e genuini. Ho già provato altre ricette per fare il gelato classico a casa, ma preparare i gelati su stecco non avevo mai pensato di poterlo fare e, soprattutto, pensavo fosse complicato. Con lo stampo in silicone di Happyflex niente di più facile! Il risultato è eccellente e la soddisfazione è grandissima! Il gelato è preparato con una crema classica, la stessa che uso per preparare il tiramisù, ho poi ricoperto la superficie con cioccolato fondente e il gelato al tiramisù su stecco è pronto! Non vi resta che provare!

Ingredienti

  • 250 g di mascarpone
  • 3 tuorli d'uovo (circa 65/70 g)
  • 250 ml di panna vegetale 
  • 100 g di zucchero
  • 40 ml di acqua
  • 1 caffè espresso molto ristretto
  • cioccolato fondente q.b per la copertura (circa 120 g)
  • 40 g nocciole 
  • premuta di nocciole o sciroppo alla nocciola (facoltativo)

Occorrente:
stampo in silicone per gelati (io stampo per mottarelli di Happyflex)
8 stecchi in legno per gelato

Stecco gelato al tiramisù

Preparazione

  1. Per prima cosa mettete i tuorli in una ciotola e iniziate a montarli con le fruste elettriche per 2 minuti. Per pastorizzare i tuorli procedete così. In un pentolino mettete l’acqua e lo zucchero, ponete sulla fiamma, lasciate sciogliere lo zucchero a fiamma dolce. Quando sarà completamente sciolto e l’acqua sarà chiara e piena di bollicine chiare lo sciroppo è pronto (se avete un termometro da cucina potete usarlo in modo da avere la temperatura ottimale, cioè deve raggiungere la temperatura di 121°).
  2. Aggiungete a filo lo sciroppo sui tuorli e continuate a montare per 5 minuti. Dovranno risultare chiari, spumosi e raffreddati. La pastorizzazione è fatta! Aggiungete il mascarpone ed amalgamate finché non sarà tutto omogeneo.
  3. Montate la panna (io non l'ho zuccherata perchè la crema al mascarpone è già dolce). Mettete la panna e la crema al mascarpone in frigo a raffreddare per circa mezz'ora. Intanto preparate un caffè molto ristretto e lasciatelo raffreddare. Unite la panna al mascarpone e mescolate. Unite ora il caffè a poco a poco e mescolate.
  4. Distribuite la crema al tiramisù negli stampini per gelati. Io ne ho fatti 8.  Usando una spatola per dolci livellate bene la superficie. Unite gli stecchi di legno nell'apposito foro. Trasferite i gelati in freezer e lasciateli congelare per almeno 6/7 ore o meglio tutta la notte.
  5. Riprendete ora i gelati, toglieteli dagli stampini e appoggiateli su due vassoi dove avete messo un po' di carta da forno. Rimetteteli in freezer finchè non avete preparato tutto il resto.
  6. Tritate le nocciole e tenete da parte. A bagnomaria sciogliete il cioccolato fondente, tenete a fiamma bassissima al caldo in modo che rimanga sciolto. Riprendete ora metà dei gelati. Versate un po' di cioccolato per volta in un piattino e velocemente passate i gelati nel cioccolato fondente aiutandovi con un cucchiaio. Distribuite le nocciole tritate e rimettete sul vassoio con carta da forno. Mettete i gelati su stecco in freezer in fretta per evitare che si sciolgano. Non è un'operazione difficile, ma da fare un po' in fretta. Io vi consiglio di suddividere i gelati in due vassoi con carta da forno in modo che mentre preparati i primi 4 gli altri non si sciolgano. Se volete potete decorare gli stecchi anche con della premuta di nocciole. Tenete i gelati in freezer e mangiateli quando avrete voglia! Sono squisiti!

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

# Annamaria 2017-06-02 22:25
Buoni, ci voglio provare anch'io a farli
Rispondi

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Pasta frolla con farina di castagne
  • Polpettone di tonno e patate
  • Uova ripiene
  • Tomini piemontesi piccanti
  • Flan di zucca con crema al parmigiano e speck croccante
  • Crostata di grano saraceno con cheesecream mele e melagrana
  • Pasta pasticciata con crema di zucca e pancetta
  • Plumcake salato di grano saraceno con radicchio scamorza noci e pinoli
  • Chips di patate americane (patate dolci) con speck e scamorza affumicata
  • Pecorino siciliano piccante sott'olio
  • Panini morbidi allo yogurt
  • Ciambella al farro e ricotta con melagrana e gocce di cioccolato

Developed in conjunction with Joomla extensions.






itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su

Developed in conjunction with Joomla extensions.