Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 10 min + riposo gelatiera
  • Dosi per: 3 persone
  • Complessità: facile
Gelato light con solo yogurt e mirtilli
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Con questo caldo un goloso gelato è quello che serve per rinfrescarsi e avere un po' di sollievo  Questo gelato contiene solo yogurt bianco (possibilmente 0 grassi) e yogurt greco 0% e mirtilli è proprio semplicissimo e veloce da preparare ed è anche leggero e goloso allo stesso tempo. Io la trovo un'idea fantastica anche per i bambini, perchè è preparato con ingredienti genuini senza coloranti, senza conservanti e allo stesso tempo goloso. Io metto pochissimo zucchero o addirittura uso il dolcificante ecco perché è anche light!

Ingredienti

  • 500 g di yogurt greco bianco 0 grassi
  • 250 ml di yogurt greco 0% (senza grassi)
  • 80 di mirtilli
  • 25/30 g di mirtilli per guarnire
  • 1 cucchiai di zucchero 
  • zucchero a velo o dolcificante (a piacere)

Preparazione

  1. Mettete in un pentolino i mirtilli con 1 cucchiaio di zucchero. Fate cuocere a fiamma bassa girando con un cucchiaio fin ad ottenere una composta di mirtilli. Fate raffreddare mettendo a scolare in un colino, in modo da togliere la parte liquida in eccesso.
  2. Mescolate 250 g di yogurt greco e 500 g di yogurt bianco cremoso. Zuccherate a piacere con zucchero a velo o dolcificante. Passate il tutto nel cestello della gelatiera e impostate il tempo indicato dalla vostra gelatiera. Il gelato é pronto. Mettete nelle coppette e guarnite con la composta di mirtilli e qualche mirtillo intero.

Se ti è piaciuta la ricetta ⯑ lascia il tuo like ⯑ o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Consigli e suggerimenti

Vi consiglio di preparare il gelato allo yogurt e mangiarlo subito perchè è morbidissimo e goloso. Potete metterlo in freezer e conservarlo, ma ovviamente dopo qualche ora tende a diventare troppo duro. In quel caso è necessario tenerlo almeno 10/15 min. fuori dal freezer prima di mangiarlo.
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Insalata di polpo con sottaceti
  • Cous cous di pesce alla marsalese
  • Melanzane a scacchiera alla caprese
  • Cheesecake al forno alle pesche
  • Girelle di frittata alle erbe con robiola e pomodoro
  • Melanzane a scacchiera grigliate in forno con erbe provenzali
  • Mattonella di gelato alla crema e lamponi
  • Cheesecake plumcake di ricotta al forno con cioccolato fondente
  • Peperoni e cipollotti in agrodolce
  • Gelato fiordilatte alla vaniglia
  • Digestive integrali con yogurt e olio
  • Melanzane in carpione

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su