Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 1 dose
  • Complessità: media
Muffins brioche senza burro con lievito madre
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Vi ricordate l'impasto per le brioches senza burro con lievito madre? Un impasto semplice che mi ha soddisfatta parecchio sia per la sua riuscita che per il fatto che non contenendo burro è un po' più leggero. Perchè allora non farci altre preparazioni? Da lì l'idea di provare qualcosa di diverso. Ed ecco che mi è arrivata l'ispirazione dei muffins brioche. Delle piccole nuvolette di pasta brioche morbide e soffici che potete farcire con marmellata, crema o mangiarle vuote con il vostro cappuccino o caffè, sono veramente ottime! La loro forma poi conquista davvero tutti, perchè i muffin brioche sono molto belli anche da presentare con la loro forma di nuvoletta e il loro aspetto, già a guardarli danno l'idea della morbidezza, della serie "buttati che è morbido!!"

Ingredienti

  • 260 g di farina 0
  • 90 g di zucchero di canna o semolato
  • 90 g di pasta madre rinnovata
  • 75 ml di acqua
  • 75 ml di latte 
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 25 ml di olio di semi di girasole
  • buccia grattugiata di 1/2 limone bio (non trattato) facoltativo
  • 1 bustina di vanillina (facoltativo)
  • 1 rosso d’uovo e latte per la superficie dei muffins

Preparazione

  1. Vi consiglio di iniziare la preparazione delle brioches nel tardo pomeriggio in modo da avere tutto il tempo di lievitazione durante la notte.
    Nella ciotola di una planetaria sciogliete il lievito madre rinfrescato in acqua. Aggiungete il latte tiepido, lo zucchero e il malto d'orzo, poi mescolate. Aggiungete l'olio e i tuorli e mescolate velocemente. Aggiungete la farina, la vanillina e la buccia di limone se li volete usare. Impastate fino ad ottenere un impasto molto morbido e omogeneo.
    Mettetelo l'impasto ottenuto in una ciotola unta di olio, copritelo con la pellicola per circa 3 ore.

  2. Trascorso questo tempo, impastate nuovamente il composto, rigirando la pasta con le mani spolverando con un po' di farina, poi mettete l'impasto in frigo, sempre coperto con la pellicola, per almeno 8 ore (se riuscite ad impastare nel tardo pomeriggio, dopo le ore di prima lievitazione, mettete in frigo e al mattino potete togliere dal frigo). Al mattino togliete dal frigo, l'impasto dovrebbe essersi raddoppiato. Se non è raddoppiato lasciatelo coperto con una coperta calda o vicino ad una fonte di calore e aspettate il raddoppio.  Ora siete pronti per passare alla preparazione dei muffins brioche.
     

  3. Preparate lo stampo dei muffins mettendo in ogni stampo un pirottino di carta. In un piano da lavoro suddividete l'impasto in pezzi da circa 50/60 g. Ovviamente il peso dei dipende anche molto da quanto sono grandi i vostri stampi da muffins. Io con questa dose ne ho fatti 10. Con ogni pezzetto di impasto formate una pallina. Appoggiate la pallina appena formata in ogni pirottino. Lasciatele lievitare ancora per circa 2 ore, fino a che avranno almeno raddoppiato il loro volume. Sbattete il tuorlo d'uovo in una ciotolina con un pochino di latte e spennellate i muffins.
    Infornate i muffins brioche in forno preriscaldato a 190° per 16/18 minuti circa, fino a che non saranno dorate in superficie. Potete farcirli come volete, accompagnandoli con crema, marmellata oppure con la nutella. 

Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Consigli e suggerimenti

Per chi volesse provare la ricetta con lievito di birra: basta sostituire il lievito madre con circa 8 g di lievito di birra, aumentando la quantità di farina di circa 80 g. Regolatevi poi con la quantità di acqua e latte perchè ne andrà leggermente di più (circa 20 ml di liquidi in più).
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Panini morbidi per sandwich senza burro, latte e uova
  • Crostata salata con tomini piemontesi, melanzane fritte e pomodorini
  • Pomodori ripieni con quinoa, tonno e mais
  • Brioches con il
  • Insalata di ceci con tonno, peperoni e cipolla di Tropea
  • Pan bauletto all'acqua con olio di semi di lino
  • Cheesecake al forno ai mirtilli
  • Pane con mix farine e cereali con lievito madre
  • Focaccine croccanti con farina di ceci
  • Cheesecake alle albicocche con base ai cereali senza colla di pesce
  • Zucchina lunga o
  • Rustico di panbrioches salato (senza burro) con ricotta, spinaci e scamorza





itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su