Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 4 persone
  • Complessità: facile
Peperoni ripieni con carne e prosciutto
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Ottimi come antipasto o come secondo piatto questi peperoni ripieni con carne tritata, dadini di prosciutto cotto e olive nere sono un ottimo piatto estivo. Certo bisogna accendere il forno per la preparazione, ma ai peperoni ripieni in estate non si rinuncia. Si possono cuocere in anticipo e poi scaldarli poco quando è ora di cena. Sarà che adoro i peperoni, ma io li trovo davvero buoni!

Ingredienti

  • 2 peperoni rossi o gialli medi
  • 300 g di carne macinata
  • 2 uova
  • 100 g di prosciutto cotto a dadini
  • 40 g di parmigiano grattugiato 
  • 10/12 olive nere
  • 30/40 g di pangrattato (regolarsi in base all'impasto)
  • poco latte se necessario
  • un mazzetto di basilico fresco
  • sale e pepe q.b.
  • olio d'oliva q.b.

Peperoni ripieni con carne e prosciutto

Preparazione

  1. Pulite i peperoni togliendo il picciolo e i semini che sono all'interno. Preparate il ripieno mettendo in una ciotola la carne tritata, i dadini di prosciutto cotto, le uova, il pangrattato. Mescolate. Aggiungete ancora le olive tagliate a rondelle e il basilico spezzettato. Salate e pepate a piacere. Mescolate tutto per bene in modo da amalgamare gli ingredienti.

  2. Se l'impasto risultasse troppo asciutto, potete aggiungere un po' di latte o, se troppo umido, un po' di pangrattato. Ungete l'interno dei peperoni con un filo d'olio. Poi dividete l'impasto nei peperoni. Appoggiate i peperoni in una teglia da forno, oliate e salate leggermente la superficie. Chiudete la teglia con carta stagnola e infornare a 200°C per 30 minuti circa. Trascorso questo tempo di cottura togliete la carta stagnola e lasciate cuocere ancora per circa 15/20 min. La superficie dei peperoni deve essere un po' grigliata. Togliete dal forno, lasciate raffreddare per qualche min. tagliate i peperoni a metà , poi servite. Ottimi anche freddi il giorno dopo.

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Cous cous di pesce alla marsalese
  • Melanzane a scacchiera alla caprese
  • Cheesecake al forno alle pesche
  • Girelle di frittata alle erbe con robiola e pomodoro
  • Melanzane a scacchiera grigliate in forno con erbe provenzali
  • Mattonella di gelato alla crema e lamponi
  • Cheesecake plumcake di ricotta al forno con cioccolato fondente
  • Peperoni e cipollotti in agrodolce
  • Gelato fiordilatte alla vaniglia
  • Digestive integrali con yogurt e olio
  • Melanzane in carpione
  • Insalata di riso rosso e quinoa con verdure e wurstell

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su