Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 40 min.
  • Dosi per: 1 dose
  • Complessità: facile
Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Il pesto di melanzane, basilico e noci è una salsa a base di basilico, olio, noci e tante melanzane che lo rendono leggero e gustoso! Può essere usato per condire la pasta oppure come condimento per bruschette o crostini. Io l'ho preparato per conservarlo nei barattoli in modo da averlo pronto in qualsiasi momento! Va benissimo con qualsisi formato di pasta, provato anche con la pasta fresca, ha avuto un ottimo successo!

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 1 mazzetto di basilico
  • 60 g di gherigli di noci
  • 2 spicchi di aglio,  
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Lavate, pulite e sbucciate le melanzane. Tagliatele a pezzettoni anche grandi e mettetele in una capiente padella che potete coprire con un coperchio. Aggiungete un cucchiaio di olio d'oliva, salate e mettete sul fuoco e fate soffriggere qualche min. Mettete il coperchio e lasciate cuocere  a fuoco lento per circa 30 min., le melanzane devono risultare molto morbide. Spegnete il fuoco.

  2. In un robot da cucina frullare il basilico, i gherigli di noci, l'aglio, l'olio e un po' di sale. Mettete in una ciotola ciò che avete frullate. Adesso cominciate a frullare a poco a poco anche le melanzane e aggiungetele al resto degli ingredienti già frullati. Amalgamate tutti gli ingredienti frullati. Se dovesse essere necessario salate e pepate a piacere. Il pesto è pronto per condire la pasta o per preparare delle ottime bruschette magari aggiungendo del pomodoro...sono ottime! 

  3. Se volete conservarlo potete mettere il pesto in vasetti puliti e sterilizzati. Dopo averli chiusi ermeticamente, fate sterilizzare mettendo i vasetti a bollire per 15 min. in acqua bollente. Quando sono ancora caldi capovolgete i vasetti per creare il sottovuoto. Potete conserviamoli per 6 mesi, una volta aperti dovremo conservarli in frigorifero per non oltre 3 giorni.

Pesto di melanzane, basilico e noci

Ricette simili

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Peperoni mollicati con sgombro e cipollotti
  • Mezzelune alla ricotta e gocce di cioccolato
  • Polpette di melanzane
  • Muffins allo yogurt e cioccolato
  • Dolcetti alla ricotta e cannella con mele e marmellata
  • Ciambella con latte di soia e gocce di cioccolato
  • Caponata di melanzane e peperoni al forno
  • Polpette di sgombro alla puttanesca
  • Cappiddruzzi marsalesi o ravioli dolci di ricotta
  • La zabbina, gusto e tradizione della cultura siciliana
  • Marmellata di fichi d'india

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su