Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 8 persone
  • Complessità: facile
Piadina con esubero lievito madre
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

A chi non piacciono le piadine? a casa mia in frigo non mancano mai, ottime in qualsiasi momento, pranzo o cena, quando di corsa arrivi a casa e non hai niente di pronto. In fretta in padella e si risolve un pasto veloce. Da quando preparo il pane con il lievito madre, mi capita di avere dell'esubero di lievito! Così ho voluto provare ad utilizzarlo anche per fare le piadine. Devo dire che sono venute davvero buonissime, farle è davvero semplice, le ho anche surgelate per averle sempre pronte quando si va di fretta.  Quando serve basta scongelarle per circa 5 min. e poi subito in padella per scaldarle. Poi potete farcirle come volete secondo i vostri gusti, verdure, formaggi, affettati insomma avete l'imbarazzo della scelta! Vi assicuro che sono davvero fantastiche!

Ingredienti

Per circa 7/8 piadine

  • 200 g di esubero di lievito madre 
  • 1 cucchiaino di miele
  • 170 g di latte 
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 300 g di farina 0
  • 7 g di sale  

Preparazione

  1. In una ciotola mettete il lievito madre non rinfrescato e spezzettato con le mani, il miele e il latte, aggiungete la farina e impastare a mano o con una planetaria con gancio. Poi, aggiungere l’olio ed infine il sale. Lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. 

     

  2. Lasciar riposare in una ciotola coperta con pellicola trasparente per circa 1 or, deve solo riposare non raddoppiare.
    Trascorso il tempo di riposo, dividere l’impasto in 7/8 parti; pirlate la pasta ottenendo delle palline, poi stendete le palline di pasta con un matterello, ricavando delle piadine sottili del diametro di circa 20/22 cm. Devo essere molto sottili, più che potete.

     

  3. Cuocere in padella antiaderente ben calda senza mettere olio. Non mettete il fuoco troppo alto perché rischiate di bruciarle. Girate la piada e cuocete anche dall’altro lato per un totale di circa 3/4 minuti. La piada si gonfierà un po’ e si colorirà. Cuocere in questo modo tutte le piadine e farcire a piacere oppure surgelarle per averle a disposizione quando volete.
Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Le ultime ricette

  • Dolcetti di frolla alle castagne con ripieno di crema pasticcera
  • Rustico di panbrioche alla pizzaiola con alici, olive nere e scamorza
  • Torta di mele con yogurt e farina di grano saraceno
  • Risotto al radicchio e Castelmagno
  • Crostata con marmellata, crema pasticcera e mele
  • Sformatini di patate, ragù e scamorza
  • Polpo (bollito nella sua acqua) su crema di patate al profumo di limone
  • Torta allo yogurt, cioccolato e pere
  • Crostata con frolla di castagne crema pasticcera, cioccolato e nocciole
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Pane ai sette cereali e semola (con lievito madre o lievito di birra)
  • Insalata di cavolfiore tonno e olive nere
loading...





itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su