Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 1 ora e 30 min.
  • Dosi per: 6 persone
  • Complessità: media
Tagliatelle alle erbe aromatiche
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Preparare le tagliatelle fresche all'uovo in casa è stata una grande soddisfazione! La preparazione non è velocissima, ma ne vale assolutamente la pena! Sono davvero squisiti e profumati grazie alle erbe aromatiche che aggiunte nell'impasto lo rendono davvero molto particolare. Potete condirli con qualsiasi sugo, sia in bianco che con il pomodoro. Io li ho fatti con un ragù in bianco di salsiccia e panna ed erano davvero una bontà...i nostri ospiti hanno apprezzato questo gustoso primo piatto e ci hanno fatto anche i complimenti per la riuscita....meglio di così!

Ingredienti

  • 400 g di farina di grano duro rimacinata
  • 4 uova
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • erbe aromatiche in proporzione a piacere (io ho messo prezzemolo un ciuffo, basilico circa 20 foglie, qualche filo di erba cipollina, rosmarino un rametto)
  • farina q.b. per la lavorazione

Tagliatelle alle erbe aromatiche
Tagliatelle alle erbe aromatiche

Preparazione

  1. Lavate le erbe aromatiche e mettetele ad asciugare su un foglio di carta da cucina. Appena asciutte tritatele finemente con un tritatutto. Per tritarle nel modo migliore io ho aggiunto insieme alle erbe aromatiche 2 cucchiai di farina (prendendola dal totale). Questo vi permetterà di tritarle senza farle disfare. In una spianatoia mettere la farina, fare un buco al centro e mettere le uova, il sale e le erbe aromatiche tritate. Impastare. (Se volete potete usare la macchina impastatrice, io uso quella del pane).

  2. Usando la macchina della pasta fare le sfoglie lunghe circa 20 cm dello spessore di 1.5 mm circa (io uso l'ultima posizione della macchina della pasta, cioè quella più sottile). Infarinate bene le sfoglie e poi con l'apposito attrezzo annesso alla macchina per la pasta passare le sfoglie e fare le fettuccine o tagliatelle.

  3. Cuocere in abbondante acqua salata per circa 8/10 minuti circa.

Tagliatelle alle erbe aromatiche

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Peperoni mollicati con sgombro e cipollotti
  • Mezzelune alla ricotta e gocce di cioccolato
  • Polpette di melanzane
  • Muffins allo yogurt e cioccolato
  • Dolcetti alla ricotta e cannella con mele e marmellata
  • Ciambella con latte di soia e gocce di cioccolato
  • Caponata di melanzane e peperoni al forno
  • Polpette di sgombro alla puttanesca
  • Cappiddruzzi marsalesi o ravioli dolci di ricotta
  • La zabbina, gusto e tradizione della cultura siciliana
  • Marmellata di fichi d'india

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su