Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 3 persone
  • Complessità: media
Tagliolini al nero di seppia
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Quando ho preparato i ravioli al nero di seppia con ripieno di panna e salmone ho avanzato un po' di pasta, e visto che nella mia cucina non si spreca niente ecco che ho fatto i tagliolini.  La sfoglia è preparata con la ricetta classica della pasta fresca a cui ho aggiunto del nero di seppia. Sono veloci da preparare esattamente come qualsiasi tipo di pasta fresca. Se avete la sfogliatrice o la macchina classica della pasta si fa in fretta. Il risultato una delizia tutta da gustare. Potete condirli con il sugo di pesce che più vi piace, come ad esempio gamberi e zucchine o pomodorini, oppure vongole o semplicemente con del sugo di seppia. In qualsiasi modo li condirete sono sicura che piaceranno tantissimo!

Ingredienti

  • 300 g di farina + q.b durante la preparazione delle sfoglie
  • 3 uova grandi
  • 8 g di nero di seppia fresco o in bustina 

Preparazione

  1. Ponete la farina su di un tagliere o in una ciotola capiente o nella planetaria, sgusciate al centro le uova, unite il nero di seppia e iniziate ad impastare. Lavorate bene fino ad ottenere un panetto compatto e liscio. Coprite l'impasto con della pellicola per non farlo asciugare,  lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.
  2. Una volta riposato, potrete riprendere l'impasto, tagliatene un pezzetto avendo cura di conservare la restante nella pellicola così che non si seccherà. Infarinate il pezzetto di pasta, poi stendete l’impasto con il matterello o l’apposita macchina o la sfogliatrice se ce l'avete.
    Partite con lo spessore più grande per arrivare piano piano a stendere la pasta dello spessore sempre più sottile fino ad arrivare al penultimo spessore della macchina della pasta. A questo punto la sfoglia è pronta. Fate le sfoglie della lunghezza della pasta che desiderate. Io ho fatto la sfoglia lunga circa 20 cm. anche perchè facendo i tagliolini si allungherà ancora un po'. Infarinate la sfoglia e lasciate asciugare mentre preparate le altre sfoglie.
  3. Quando avrete finito di preparare le sfoglie, cominciate a fare i tagliolini. Quando li avrete fatti adagiateli su un tagliere infarinato, formando dei nidi. Infarinateli ancora un po' affinchè non si attacchino tra di loro. Lasciate asciugare, poi metteteli in un cestino, dove avrete messo uno strofinaccio da cucina pulito, fino al momento di utilizzarli. 
    Nel caso li voleste congelare, quando sono asciutte metteteli in un sacchetto da congelatore dove resteranno fino al momento di utilizzarle. Non dovete assolutamente scongelarle prima della bollitura.

  4. Fate cuocere i ravioli in acqua bollente salata per circa 8 minuti. Condite a piacere. Io li ho conditi semplicemente con burro e salvia, accompagnati da una crema alle zucchine. Ma anche semplicemente con burro e salvia sono deliziosi.
Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Consigli e suggerimenti

Dopo pronti se volete conservarli metteteli in un vassoio e congelateli. Quando sarà il momento di mangiarli vi basterà buttarli ancora congelati nell'acqua bollente.
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Fave aglio e menta
  • Crostata salata morbida caprese
  • Crostata salata morbida al parmigiano (ricetta base)
  • Tagliolini freschi all'uovo
  • Insalata di cavolfiore tonno e olive nere
  • Ciambella allo yogurt e gocce di cioccolato
  • Grissini al sesamo con esubero lievito madre
  • Piadina con esubero lievito madre
  • Pan bauletto allo yogurt con lievito madre
  • Chiffon cake con crema pasticcera al mascarpone e frutti di bosco
  • Crostata di frolla al cacao con crema di ricotta
  • Pasta frolla al cacao

Developed in conjunction with Joomla extensions.






itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su

Developed in conjunction with Joomla extensions.