Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 40 min.
  • Dosi per: 4 persone
  • Complessità: facile
Tortino freddo di melanzane, pomodoro e basilico
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Un tortino di melanzane grigliate con sottilette fuse, parmigiano, basilico e pomodoro. Un ottimo secondo piatto ideale per il periodo estivo, visto che dopo la preparazione va tenuto in frigo, e va mangiato fresco. Ricetta del la mia mamma!

Ingredienti

Una melanzana viola tonda grande o due piccole - 5 sottilmente - 300 g di pomodorini -

un mazzetto di basilico - 100 g di parmigiano grattugiato - olio q.b. - sale q.b.

Tortino freddo di melanzane, pomodoro e basilico
Tortino freddo di melanzane, pomodoro e basilico

Preparazione

  1. Tagliate la melanzana a fette sottili. Salate e lasciate 1/2 a riposare in modo che perdano un po' di acqua. 

  2. Intanto preparate tutti gli ingredienti (tagliate a fettine i pomodorini, sminuzzate le foglie di basilico e tagliate a striscioline le sottilette), è importante aver tutto pronto perchè il tortino va preparato man mano che le melanzane vengono grigliate. Visto che non viene cotto ulteriormente e il formaggio si fonde solo per il calore delle melanzane grigliate.

  3. Grigliate le prime melanzane in una piastra di ghisa e appena pronte mettete in un piatto da portata piccolo e fate il primo strato, mentre sono ancora bollenti mettetevi sopra le striscioline di sottilette, il parmigiano e poi dei pomodorini e il basilico e un filo d'olio. Appena pronte le altre melanzane, che nel frattempo avrete messo a grigliare, mettetele e fate il secondo strato del vostro tortino e subito sopra le sottilette e il parmigiano e poi di nuovo pomodoro e basilico e di nuovo un filo d'olio. Procedete così fino alla fine degli ingredienti. Potete fare gli strati che volete.

  4. Quando pronto lasciatelo raffreddare un po' e poi mettetelo in frigo per almeno un'ora prima di servirlo. E' un ottimo piatto estivo per una cena fredda!

    Se volete le melanzane si possono anche friggere, invece di grigliarle. ovviamente sarà altrettanto buono, ma molto più calorico!

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Marmellata di fichi d'india
  • Insalata di polpo con sottaceti
  • Cous cous di pesce alla marsalese
  • Melanzane a scacchiera alla caprese
  • Cheesecake al forno alle pesche
  • Girelle di frittata alle erbe con robiola e pomodoro
  • Melanzane a scacchiera grigliate in forno con erbe provenzali
  • Mattonella di gelato alla crema e lamponi
  • Cheesecake plumcake di ricotta al forno con cioccolato fondente
  • Peperoni e cipollotti in agrodolce
  • Gelato fiordilatte alla vaniglia
  • Digestive integrali con yogurt e olio

Developed in conjunction with Joomla extensions.


 

guidoauto

 

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su