Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 1 dose
  • Complessità: media
Fette biscottate integrali al farro e orzo
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Se mi seguite sapete già che sono una sostenitrice dell'homeMade.... insomma il mio motto è perché comprare quello che posso fare da sola a casa? Da tempo volevo provare proprio a fare le fette biscottate, ma pensavo fossero difficili da preparare, in realtà è molto semplice...basta fare una sorta di pan bauletto poi dopo alcune ore di riposo si taglia a fette e si tosta in forno a bassa temperatura per circa 25 min. Io ho usato un mix di farine integrali di farro e di orzo e farina 0, ovviamente ho utilizzato il mio lievito madre, a cui ormai non riesco più a rinunciare, che con una lunga lievitazione rende il prodotto finale leggerissimo - come sempre se volete utilizzare il lievito di birra si può, ovviamente, vi lascio anche le dosi.

 

Ingredienti

Ricetta con lievito madre:

  • 100 lievito madre rinfrescato e forte
  • 150 g di acqua 
  • 60 zucchero di canna 
  • 190 farina 0
  • 100 farina di farro 
  • 50 g di farina di orzo
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • 10 g di orzo solubile
  • un pizzico di sale

Ricetta con lievito di birra:
  • 8 g di lievito di birra
  • 185 g di acqua 
  • 60 zucchero di canna 
  • 260 gr di farina 0
  • 100 farina di farro 
  • 50 g di farina di orzo
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 40 ml di olio di semi di mais
  • 10 g di orzo solubile
  • un pizzico di sale

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito madre o il lievito di birra (dipende da quale ricetta state facendo) nell'acqua dove avete aggiunto lo zucchero, aggiungete poi le farine  ed iniziate ad impastare, aggiungere il sale, la vaniglia e l'olio di semi quando inizia ad assumere la forma d'impasto. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
     
  2. Separate in 2 parti più o meno uguali. L'impasto bianco mettetelo sul piano da lavoro e se necessario infarinatelo leggermente e fate un panetto.
    l'altro impasto rimettetelo nella ciotola della planetaria, aggiungete l'orzo solubile e iniziate a impastare nuovamente. Lavoratelo bene e se necessario aggiungete un cucchiaio extra di farina. Quando l'orzo è ben incorporato mettete l'impasto sul piano di lavoro leggermente spolverato di farina. Coprite con una ciotola ogni impasto e lasciate riposare fino al raddoppio di volume o più (4 ore o più a seconda della temperatura ambiente e a seconda di quale lievito avete usato, il lievito madre impiegherà molto di più ovviamente).
  3. Riprendete gli impasti e sgonfiateli delicatamente, allargateli picchiettando con i polpastrelli delle dita e abbassate lo spessore stendendo con il mattarello. Tenete presente la larghezza del vostro stampo per avere la misura della larghezza degli impasti.
    L'impasto bianco verrà leggermente più lungo, inumidite molto leggermente e sovrapponete quello con più scuro con l'orzo, premete delicatamente per farli unire bene.  Arrotolate tra loro i due impasti. Chiudete bene il punto dove finisce l'impasto. 
  4. Prendete uno stampo da plumcake (il mio misura 30 cm x 13) copritelo con carta da forno. Inserite l'impasto con la chiusura verso un angolo in basso, chiudete e attendete che aumenti di volume fino a 1 cm dal bordo. Ora è il momento di infornare. Fate cuocere a 190 gradi per circa 30/35 min. Ovviamente per la cottura regolatevi in base al vostro forno.
  5. Quando è pronto togliete dallo stampo e lasciate raffreddare su una gratella. Dopo circa 12/15 ore, tagliatelo a fette sottili di circa 8 mm. Mettete le fette tagliate sulla gratella del forno, poi mettetele a tostare in forno caldo a 140 gradi per circa 15 min. da un lato, poi giratele e fate tostare ancora 10 min. a 130 gradi dall'altro lato. Non tostatele troppo, quando sono calde saranno ancora un po' morbide invece quando saranno fredde andranno benissimo.
  6. Conservate le fette biscottate integrali all'orzo e farro in un contenitore tipo una scatola di latta o un barattolo con coperchio. Si conserveranno per almeno 2  settimane.
Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Consigli e suggerimenti

Vi consiglio di usare un lievito madre rinfrescato e forte. Io faccio un doppio rinnovo del lievito madre quando preparo lievitati e pane perchè lo trovo molto più attivo e in "forma". Procedo così: parto da pochissimo lievito madre, faccio il rinnovo, appena è raddoppiato, rinnovo nuovamente. Io mi trovo benissimo così ovviamente ognuno ha la sua modalità!
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Cheesecake alle albicocche con base ai cereali senza colla di pesce
  • Zucchina lunga o
  • Rustico di panbrioches salato (senza burro) con ricotta, spinaci e scamorza
  • Chiffon cake al cioccolato fondente, ciliegie e cocco
  • Fette biscottate integrali al farro e orzo
  • Cipolle gratinate al forno
  • Mini cheesecake ai frutti di bosco con base croccante
  • Pane al farro con lievito madre cotto in pentola
  • Saccottini alla marmellata di pan brioche impasto all'acqua
  • Focaccia rustica dolce alle fragole
  • Piadine al farro (con lievito madre e con lievito di birra)
  • Risotto con crema di gamberi e stracchino





Developed in conjunction with Joomla extensions.

itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su

Developed in conjunction with Joomla extensions.