Cerca un ingrediente

Cosa vuoi preparare oggi? cerca una ricetta...

Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: teglia da 26 cm di diametro
  • Complessità: media
Panbrioche bicolore impasto con la panna fresca
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Il mio lievito sempre attivo e sempre pronto all'impasto, mi aiuta a non annoiarmi! Vi ricordate le mie brioches bicolore con impasto alla panna fresca? allora perchè non provare qualcos'altro con lo stesso impasto? Ed ecco che è arrivato il panbrioche bicolore impasto alla panna con lievito madre. Il risultato è davvero molto d'effetto, i due impasti, quello bianco alla panna e quello alla panna e cioccolato, messi insieme e arricchiti con gocce di cioccolato e granella di zucchero, rendono questo panbrioche uno dei più buoni e belli che ho fatto.

Ingredienti

Impasto con lievito madre
  • 240 g di farina 00
  • 240 g di farina di manitoba
  • 130 g di zucchero di canna o semolato
  • 180 g di pasta madre rinnovata e forte (io faccio doppio rinnovo)
  • 200 ml di panna fresca
  • 150 ml di latte 
  • 1 uovo
Poi si divide l'impasto a metà

In metà aggiungere 
  • 15 g di farina di manitoba

nell'altra metà
  • 15 g di cacao amaro
E poi
  • farina q.b. per stendere l'impasto
  • 1 rosso d’uovo e latte sbattuti insieme per la superficie delle brioches




Dosi indicative per impasto con lievito di birra 

  • 300 g di farina 00
  • 300 g di farina di manitoba
  • 130 g di zucchero di canna o semolato
  • 12 g di lievito di birra sciolto in 60 g di acqua tiepida
  • 200 ml di panna fresca
  • 150 ml di latte 
  • 1 uovo
Poi si divide l'impasto a metà

In metà aggiungere 
  • circa 15 g di farina di manitoba

nell'altra metà
  • 15 g di cacao amaro
E poi
  • farina q.b. per stendere l'impasto
  • 1 rosso d’uovo e latte sbattuti insieme per la superficie delle brioches

Panbrioche bicolore impasto con la panna fresca

Preparazione

  1. Se fate l'impasto con il lievito madre dovete avere il lievito madre rinfrescato e forte. Vi consiglio di iniziare la preparazione delle brioches nel tardo pomeriggio in modo da avere tutto il tempo di lievitazione durante la notte.
    Nella ciotola di una planetaria sciogliete il lievito madre rinfrescato nel latte tiepido. Se fate la versione con lievito di birra fate sciogliere il lievito di birra nell'acqua e aggiungeteci il latte tiepido, procedete la preparazione come di seguito specificato. Aggiungete la panna a temperatura ambiente e lo zucchero. Aggiungete l'uovo e mescolate con una forchetta. Aggiungete le due farine e la vanillina. Impastate fino ad ottenere un impasto molto morbido e appiccicoso.
    Dividete l'impasto che avete ottenuto in due parti. Una parte mettetela su un piano di lavoro e aggiungete un po' di farina (circa 15/20 g) fino ad ottenere un impasto liscio ma sempre un po' appiccicoso. Nell'altra metà che avete lasciato nella ciotola aggiungete 15 g di cacao amaro e impastate ancora finchè il cacao sia ben amalgamato. Se fosse troppo appiccicoso aggiungete ancora un po' di farina. Lasciate lievitare quasi fino al raddoppio (ci vorranno circa 3 ore se avete impastato con il lievito madre, un po' meno se avete impastato con il lievito di birra) coprendo bene i due impasti con la pellicola e in un luogo tiepido.  

  2. Trascorso questo tempo, impastate nuovamente il composto, rigirando la pasta con le mani spolverando con un po' di farina, poi mettete l'impasto in frigo, sempre coperto con la pellicola, per almeno 8 ore (se riuscite ad impastare nel tardo pomeriggio, dopo le ore di prima lievitazione, mettete in frigo e al mattino potete togliere dal frigo). Al mattino togliete dal frigo, l'impasto dovrebbe essersi raddoppiato. Se non è raddoppiato lasciatelo coperto con una coperta calda o vicino ad una fonte di calore e aspettate il raddoppio.  Ora siete pronti per passare alla preparazione del panbrioche.
     

  3. Trasferite l'impasto su di una spianatoia e dividete i due impasti di nuovo a metà in modo da avere due palline di impasto al cacao e due palline di impasto classico. Infarinate il piano da lavoro quanto basta per non fare attaccare l’impasto. Con ogni pallina di impasto fate un cordoncino del diametro di circa 3 cm. Intrecciate un cordoncino alla panna e uno al cioccolato e posizionate nella teglia coperta con carta da forno partendo dal centro. Proseguite con il resto dell'impasto. Non mettete troppo stretti i cordoncini che avete fatto perché lievitando raddoppieranno di certo. Cospargete la superficie con gocce di cioccolato. 

     

  4. Lasciate lievitare il panbrioche ancora per circa 2 ore, fino a che avrà raddoppiato il suo volume. Sbattete il tuorlo d'uovo in una ciotolina con un po' di latte e spennellate la superficie, che cospargerete con altre gocce di cioccolato e granella di zucchero a piacere.
    Passate il panbrioche in forno preriscaldato a 190° per 20 minuti circa, fino a che non sarà dorato in superficie. Fate attenzione alla cottura perchè essendo molto soffice cuoce in fretta, ovviamente la cottura dipende molto dal vostro forno.
Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Consigli e suggerimenti

Per avere un lievito madre forte e "in forma" io in genere faccio doppio rinfresco, cioè partendo da 30 g di lievito madre rinnovo diventa 75 g, di nuovo rinfresco e alla fine ho circa 180 g di lievito madre)
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

itafzh-TWdanlenfrdeelhugaptroruessv

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Le ultime ricette

  • Crostatine con crema al mascarpone e mirtilli
  • Salame di cioccolato fondente con pistacchi (senza latte, senza burro e senza uova)
  • Grissini integrali al sesamo con esubero lievito madre
  • Arancini riso
  • Pasta frolla rustica al miele
  • Pizza sfincione siciliano (alla mia maniera)
  • Timballo di riso al forno alla siciliana
  • Orecchiette di grano arso con zucca e salsiccia
  • Plumcake all'arancia e gocce di cioccolato
  • Biscotti di pasta frolla con crema alla nocciola e cioccolato
  • Girelle al cioccolato di panbrioche allo yogurt
  • Chiffon cake gocce di cioccolato e crema al tiramisù
loading...





Developed in conjunction with Joomla extensions.

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su