Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 1 ora + riposo in freezer
  • Dosi per: teglia da 24 cm di diametro
  • Complessità: media
Torta charlotte ai frutti di bosco
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

La torta charlotte ai frutti di bosco è un dolce fresco e estivo, senza nessun tipo di cottura. E' di una golosità e delicatezza che conquisterà proprio tutti grandi e piccini! La base di savoiardi e la crema al mascarpone e panna e poi tante tantissimi frutti di bosco, sia al centro che sulla superficie come decorazione. E' il classico dolce da effetto wow non solo per la presentazione ma anche nell'assaggio. L'ho già preparato un po' di volte ed è sempre piaciuto tantissimo a tutti. Il gusto un po' asprigno dei frutti di bosco contrasta con il gusto dolce della panna al mascarpone, creando un gusto unico. Vi assicuro che è di una golosità da non resistere!

Ingredienti

Ingredienti

  • 500 g di mascarpone
  • 500 ml di panna da montare
  • una conf. da 300 g di savoiardi
  • 100 g di zucchero a velo
  • 4 g di colla di pesce (2 fogli)
  • 375 g di frutti di bosco misti (lamponi, mirtilli, more)
  • una busta da 250 g di frutti di bosco surgelati
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • qualche cucchiaio di acqua
  • un nastrino colorato 
  • 3 cucchiai di marmellata di lamponi

Altra presentazione

Preparazione

  1. Mettete i frutti di bosco surgelati in un pentolino con 3/4 cucchiai di acqua e 2 cucchiai di zucchero semolato. Fate cuocere a fuoco lento girando di tanto in tanto per circa 10 min. finchè i frutti di bosco sono cotti e avranno prodotto un bel po' di succo. Se non avessero tanto succo aggiungete ancora 2 cucchiai di acqua (il succo vi servirà per bagnare i savoiardi). Spegnate il fuoco e lasciate raffreddare i frutti di bosco. Appena freddi versate i frutti di bosco in un colino che avrete appoggiato ad una ciotola in modo da far fuoriuscire tutto il succo che vi servirà per bagnare i savoiardi.

  2. Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda.
    In una terrina mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo, montate a neve la panna ed unitela a poco a poco al mascarpone, mescolate fino ad ottenere una crema morbida. Mettete la crema in frigo e dedicatevi alla base della torta.

  3. Preparate uno stampo da 24 cm con cerchio apribile mettendo la carta da forno sulla base. Tagliate i savoiardi che vi serviranno per il bordo della torta circa 1.5 cm più alti del bordo della tortiera apribile, in modo che mettendoli tutti intorno a formare il bordo sporgano un po'. (vedi in foto).  Mettete i savoiardi anche sul fondo dello stampo in modo da creare la base, (potete usare anche i pezzettini che avete tagliato per chiudere i buchi). Non preoccupatevi se non sono perfettamente allineati, importante è che tutti i buchi siano chiusi e che i savoiardi del bordo stiano in piedi! (questa è l'operazione più difficile della preparazione, ci vuole solo un po' di pazienza). Bagnate i savoiardi della base con il succo che i frutti di bosco hanno prodotto. 

  4. Lavate e asciugate su un foglio di carta assorbente i frutti di bosco.
    Riprendete la crema dal frigo, ora mettete la colla di pesce in un pentolino con due cucchiai di latte dopo averla strizzata e fate sciogliere a fuoco molto lento girando con un cucchiaio.  Non deve bollire assolutamente. Versate la colla di pesce sulla crema già pronta e mescolate con una spatola o un cucchiaio.

  5. Versare metà della crema di panna e mascarpone su savoiardi, livellate, poi versare sulla crema i frutti di bosco cotti e distribuiteli. I savoiardi avanzati (i pezzettini tagliati) sbriciolateli tutti sulla crema. Bagnate ancora con qualche cucchiaio di succo dei frutti di bosco.
  6. Coprite nuovamente con lo strato di crema terminandola. Mettete il dolce in frigo a riposare per un paio d'ore.  Trascorso il tempo fate scaldare in un pentolino la marmellata con un paio di cucchiai d'acqua. Appena è calda, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Riprendete la torta dal frigo e distribuite la marmellata di lamponi sulla superficie.
  7. Infine decorare la superficie del dolce con i frutti di bosco, secondo la vostra fantasia. Potete metterli tutti al insieme mescolati oppure ordinati, sarà la vostra fantasia a guidarvi.
    Mettete la torta in frigo e lasciatela riposare per almeno 3 ore prima di servirla. Quando è il momento di servirla togliete il cerchio apribile e utilizzato un nastrino colorato per tenere bene i savoiardi.  La Torta Charlotte ai frutti di bosco va servita fredda, è golosissima, molto bella da presentare...farete un figurone!!!
Torta charlotte ai frutti di bosco
Torta charlotte ai frutti di bosco
Torta charlotte ai frutti di bosco

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Cous cous di pesce alla marsalese
  • Melanzane a scacchiera alla caprese
  • Cheesecake al forno alle pesche
  • Girelle di frittata alle erbe con robiola e pomodoro
  • Melanzane a scacchiera grigliate in forno con erbe provenzali
  • Mattonella di gelato alla crema e lamponi
  • Cheesecake plumcake di ricotta al forno con cioccolato fondente
  • Peperoni e cipollotti in agrodolce
  • Gelato fiordilatte alla vaniglia
  • Digestive integrali con yogurt e olio
  • Melanzane in carpione
  • Insalata di riso rosso e quinoa con verdure e wurstell


 

guidoauto

 

Developed in conjunction with Joomla extensions.

itafzh-TWenfrdeelptrues

bagagli

Le ricette con le melanzane

Melanzana Violetta di Firenze

Sei interessato a preparare qualcosa con le melanzane? vai a leggere --> Le mie ricette con le melanzane 

Le ricette con le pesche

bg fruttac2 pesche

Sei interessato a preparare qualcosa con le pesche? vai a leggere --> Le mie ricette con le pesche

Le ricette con le ciliegie

ciliegie proprieta nutritive salute 1

Sei interessato a preparare qualcosa con le ciliegie? vai a leggere --> Le mie ricette con le ciliegie

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su