Cerca un ingrediente

Cosa vuoi preparare oggi? cerca una ricetta...

Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 1 h + cottura
  • Dosi per: 8 persone
  • Complessità: media
Lasagne al pesto, salmone e stracchino
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Le lasagne sono un piatto gradito da tutti, si sa! ma questa variante con il salmone, il pesto genovese e lo stracchino è davvero una bontà. La preparazione è velocissima, basta tagliare a listarelle il salmone, poi mettere insieme il tutto. Rimane davvero morbida e filante grazie allo stracchino e alla besciamela, saporita e gustosa grazie al salmone affumicato. Vedrete che la preparerete spesso perchè come è successo a me....vi chiederanno di prepararla nuovamente! Per la preparazione io ho usato le lasagne  e il pesto genovese Barilla e la besciamella Chef contenuti nella Degustabox di dicembre.

Ingredienti

Lasagne al pesto, salmone e stracchino

Preparazione

  1. Preparate tutti gli ingredienti. Io per rendere le lasagne morbide e gustose allungo la besciamella con circa 250 ml di latte, in modo che in cottura le lasagne non si asciughino troppo. Tagliate il salmone a listarelle.
  2. Imburrate una teglia rettangolare. Mettete un po' di besciamella sul fondo. Fare uno strato di sfoglie all'uovo, un po' di besciamella, un po' di salmone, qualche cucchiaino di pesto, un po' di stracchino e parmigiano grattugiato. Proseguire così fino al termine degli ingredienti. A termine degli ingredienti finite con uno strato abbondante di besciamella e una spolverata di parmigiano. Io di solito faccio 6 strati di sfoglia all'uovo.
  3. Cuocere per circa 30 minuti in forno a 200°, finchè la superficie sarà ben gratinata. Lasciate riposare 10 min. dopo averle tolte dal forno, poi servite. Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta ⯑ lascia il tuo like ⯑ o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Consigli e suggerimenti

Il mio consiglio è quello di preparare le lasagne almeno 12 ore prima della cottura. Potete prepararle la sera prima se dovete mangiarle a pranzo. Lasciatele riposare tutta la notte in frigo pronte da cuocere. Sapori e ingredienti si amalgameranno, le sfoglie all'uovo si ammorbidiranno. Insomma il risultato sarà eccellente!

Vedi ricetta

Besciamella

Ricette simili

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

itafzh-TWdanlenfrdeelhugaptroruessv

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Le ultime ricette

  • Pan bauletto al latte con lievito madre
  • Crostatine con crema al mascarpone e mirtilli
  • Salame di cioccolato fondente con pistacchi (senza latte, senza burro e senza uova)
  • Grissini integrali al sesamo con esubero lievito madre
  • Arancini riso
  • Pasta frolla rustica al miele
  • Pizza sfincione siciliano (alla mia maniera)
  • Timballo di riso al forno alla siciliana
  • Orecchiette di grano arso con zucca e salsiccia
  • Plumcake all'arancia e gocce di cioccolato
  • Biscotti di pasta frolla con crema alla nocciola e cioccolato
  • Girelle al cioccolato di panbrioche allo yogurt
loading...





Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su