a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z #
Crostata salata morbida al parmigiano (ricetta base)
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: molto facile

Crostata salata morbida al parmigiano (ricetta base)

La crostata salata morbida al parmigiano è un antipasto davvero fantastico da presentare per una cena con amici o per un buffet. Una base morbida salata che si prepara con una semplicità incredibile, il parmigiano è l'ingrediente che la rende molto gustosa. Una volta ottenuta la base, la si può arricchire e decorare come più vi piace.  Si presenta davvero bene e vi dà la possibilità di sbizzarrirvi con la fantasia e di fare gli abbinamenti che più vi piacciono. Per la preparazione ho usato uno stampo per crostata a fondo rialzato della Happyflex.
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Tagliolini freschi all'uovo
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: media

Tagliolini freschi all'uovo

Fare la pasta fresca in casa è una delle cose che mi gratifica di più, sarà perchè mi riporta alla mia infanzia quando si faceva la pasta fresca a casa dei miei nonni di solito di domenica e poi si pranzava tutti insieme... che belle esperienze... di quelle che ti riempiono il cuore di felicità. Ancora oggi adoro fare la pasta in casa anche se ovviamente per mancanza di tempo lo faccio raramente. Quando ho amici a cena è una delle occasioni che sfrutto per farla. Stavolta è toccato ai tagliolini all'uovo. Potete ovviamente fare anche altri formati, come le tagliatelle dipende ovviamente dai gusti e dalla ricetta che volete preparare. Io li ho conditi con un sugo di carciofi, panna e speck ed erano deliziosi!
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Insalata di cavolfiore tonno e olive nere
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: facile

Insalata di cavolfiore tonno e olive nere

Una ricetta semplice, veloce e ottima sia come contorno che come antipasto. L'insalata di cavolfiore si prepara in modo tempo, si può anche preparare in anticipo e averla pronta quando serve. Anzi se viene preparata in anticipo è anche più gustosa. Se come me amate il cavolfiore non potete non provarla. Il cavolfiore in cottura deve rimanere croccante, cioè dovete cuocerlo per il tempo necessario affinché non si rompa quando lo condirete con il tonno e la maionese.

 

Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Ciambella allo yogurt e gocce di cioccolato
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Tempo: 40 min.
  • Complessità: molto facile

Ciambella allo yogurt e gocce di cioccolato

La ciambella con gocce di cioccolato è uno dei dolci che fa più felice mia figlia. Questa semplicissima ciambella è veramente buona, morbida e piace tantissimo perchè contiene le gocce di cioccolato che la rendono ancora più golosa, inoltre è anche perfetta da inzuppare nel latte. L'impasto rimane morbido perchè contiene lo yogurt e l'olio di semi. Si prepara davvero in pochissimo tempo. Vi spiego anche come non far sciogliere le gocce di cioccolato e come non farle andare tutte sul fondo. A casa mia ha vita breve, ma se volete potete conservarla anche 2/3 giorni sotto la classica campana di vetro, mantiene la sua morbidezza senza problemi.

Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Grissini al sesamo con esubero lievito madre
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: media

Grissini al sesamo con esubero lievito madre

Preparare in casa grissini, cracker, snack per la merenda mi piace troppo. In casa ormai sembrano non poterne più fare a meno, tanto sono buoni e tanto piacciono! Poi in effetti non doverli più acquistare mi piace molto e prepararli mi diverte molto. Questi grissini sono rustici e molto croccanti come piacciono a me! Poi da siciliana non posso che adorare il sesamo, lo uso tantissimo sia per il pane che per decorare piatti, minestre e salatini. I grissini al sesamo sono talmente buoni e croccanti che sono uno tira l'altro. Si conservano anche per una settimana in un normalissimo sacchetto del pane.... ma ho i miei dubbi che possano durare così tanto!
Vi ho messo tra i consigli anche le dosi per prepararli con il lievito di birra, nel caso non aveste il lievito madre.
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Piadina con esubero lievito madre
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: facile

Piadina con esubero lievito madre

A chi non piacciono le piadine? a casa mia in frigo non mancano mai, ottime in qualsiasi momento, pranzo o cena, quando di corsa arrivi a casa e non hai niente di pronto. In fretta in padella e si risolve un pasto veloce. Da quando preparo il pane con il lievito madre, mi capita di avere dell'esubero di lievito! Così ho voluto provare ad utilizzarlo anche per fare le piadine. Devo dire che sono venute davvero buonissime, farle è davvero semplice, le ho anche surgelate per averle sempre pronte quando si va di fretta.  Quando serve basta scongelarle per circa 5 min. e poi subito in padella per scaldarle. Poi potete farcirle come volete secondo i vostri gusti, verdure, formaggi, affettati insomma avete l'imbarazzo della scelta! Vi assicuro che sono davvero fantastiche!
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Pan bauletto allo yogurt con lievito madre
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: media

Pan bauletto allo yogurt con lievito madre

Sono anni che preparo lo yogurt a casa, anche perchè ne facciamo un uso davvero esagerato sia per la colazione e per la merenda che per tante preparazioni, come per esempio le ciambelle, le torte e per il pane morbido come in questo caso. In effetti il risultato è ottimo, il pan bauletto allo yogurt, oltre ad avere un aspetto fantastico, è morbido e gustoso. Perfetto sia da mangiare così o come sostituto del classico pane che da tostare a fette sottili. Io l'ho anche tagliato a fette sottili e surgelato in modo da utilizzarlo e averlo sempre pronto. Il risultato è perfetto anche da surgelato basta prendere dal freezer e tostare direttamente. Io l'ho fatto con il lievito madre, ma se volete provarlo con il lievito di birra vi metto le dosi indicative.
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Chiffon cake con crema pasticcera al mascarpone e frutti di bosco
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Complessità: media

Chiffon cake con crema pasticcera al mascarpone e frutti di bosco

Questa chiffon cake l'ho preparata per mia figlia e i suoi amici, ho chiesto a loro di scegliere dalla mia gallery l dolce che avrebbero voluto gustare e la scelta è caduta proprio sulla chiffon. Avrei voluta renderla golosa con la solita ganasce al cioccolato che tanto piace, ma siccome non tutti gradivano il cioccolato doveva renderla golosa diversamente. Ed ecco che è arrivata l'idea della crema pasticcera al mascarpone e dei lamponi e mirtilli che la rendono di sicuro molto golosa e invitante, chi non ama questi piccoli frutti che mettono allegria e fanno venire voglia di afferrarli e metterli in bocca? Inutile dire che il risultato è stato molto gradito da tutti e che la chiffon con crema pasticcera al mascarpone e frutti di bosco abbia avuto molto successo anche tra chi ha visto la mia foto sui social.

 

 

Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Crostata di frolla al cacao con crema di ricotta
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Tempo: 15 min. + riposo
  • Complessità: media

Crostata di frolla al cacao con crema di ricotta

Ed ecco la ricetta che ho preparato con la pasta frolla al cacao. Una ricetta semplice, classica ma con una nota golosa che la frolla al cacao le conferisce. La crema è semplice con ricotta e gocce di cioccolato. Ottima sia per la colazione che per la merenda, ma anche per concludere la cena con qualcosa di buono e di goloso. Potete ovviamente personalizzare con i decori che volete in superficie, potete fare il classico intreccio oppure in base alla stagione o al periodo lasciarvi sbizzarrire con un decoro a tema, come ho fatto io con questo fiore primaverile. Se avanzate della pasta frolla, niente problemi, potete fare dei golosi biscotti per la colazione che vanno sempre benissimo.
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Pasta frolla al cacao
  • 5.0/5 rating 1 vote
  • Tempo: 15 min. + riposo
  • Complessità: facile

Pasta frolla al cacao

Spesso preparo la pasta frolla in quantità un po' abbondanti perché mentre faccio l'impasto preparo sia delle ottime crostate per la colazione o per il dolce serale che i biscotti per la colazione o merenda. Questo impasto di pasta frolla al cacao ormai da tempo è diventato il mio impasto di frolla preferito. Ricordatevi che per ottenere un ottimo impasto bisogna partire da ingredienti freschi e di ottima qualità. Il burro deve essere freddo (temperatura di circa 10 gradi), il cacao amaro di ottima qualità, il resto degli ingredienti a temperatura ambiente. Se ne preparate una dose eccessiva, niente paura, potete conservarlo in frigo ed utilizzarlo entro 2 giorni.
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

[12 3 4 5  >>  

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...

Le ultime ricette

  • Crostata salata morbida al parmigiano (ricetta base)
  • Tagliolini freschi all'uovo
  • Insalata di cavolfiore tonno e olive nere
  • Ciambella allo yogurt e gocce di cioccolato
  • Grissini al sesamo con esubero lievito madre
  • Piadina con esubero lievito madre
  • Pan bauletto allo yogurt con lievito madre
  • Chiffon cake con crema pasticcera al mascarpone e frutti di bosco
  • Crostata di frolla al cacao con crema di ricotta
  • Pasta frolla al cacao
  • Pane di semola di grano duro con lievito madre
  • Pane ai sette cereali con semi di sesamo e girasoli con lievito madre

Developed in conjunction with Joomla extensions.






itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su

Developed in conjunction with Joomla extensions.