• Panbrioche al cioccolato
  • Danubio dolce all'acqua ripieno al cioccolato
  • Galette di grano saraceno alle susine e cardamomo
  • Chiffon cake ai mirtilli
  • Brioches sfogliate veloci
  • Panini all'olio d'oliva
  • Mini galettes di grano saraceno con more e mirtilli
  • Crepes con farina di avena
  • Marmellata di limoni e mele
  • Caserecce di pistacchio con gamberi e pomodorini

Cerca una ricetta

Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 20 min. + riposo in frigo e freezer
  • Dosi per: 1 persona
  • Complessità: media
Mini cheesecake fit ai mirtilli
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

La mini cheesecake fit ai mirtilli ha una base realizzata semplicemente con una galletta di riso, le classiche che si mangiano a colazione. La parte cremosa è fatta con yogurt greco, pochissima ricotta e marmellata di mirtilli senza zucchero aggiunto. Si prepara davvero in pochissimo tempo, prima di mangiarla basta passarla una mezz'oretta in freezer per facilitare la fuoriuscita dallo stampo, così non è necessario usare nessun tipo di addensante. Io adoro i dolci monoporzioni perché permettono di preparare le porzioni corrette per ognuno, le trovo comodissime. Questa è la mia colazione ideale!

Ingredienti

Ingredienti

Ricetta per 1 mini cheesecake (1 persona)

Per la base:

  • 1 galletta di riso
  • 1 cucchiaino di marmellata di mirtilli
Per la crema
  • 40 g di ricotta senza panna
  • 100 g di yogurt greco 0 grassi
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'agave
  • un po' di buccia grattugiata di limone
  • 1 cucchiaio di marmellata di mirtilli zero zucchero
Per la decorazione:
  • mirtilli q.b.
  • foglioline di menta

Preparazione

  1. Mettete la galletta di riso su un piatto e con un coppapasta rotondo (da 9 cm) tagliate la galletta della misura del coppapasta.
  2. In una ciotola mescolare lo yogurt greco con la ricotta, aggiungete lo sciroppo d'agave e la marmellata di mirtilli e mescolate con una forchetta fino ad ottenere una crema. Aggiungete per ultimo anche la buccia di limone grattugiata e mescolate. Assaggiate per vedere se è dolce abbastanza. Se la preferite più dolce aggiungete ancora un po' di sciroppo.

  3. Riprendete la base mettete un bel cucchiaino di marmellata di mirtilli sulla base. Distribuite. Versare la crema sulla base. Livellate. Passate la mini cheesecake fit ai mirtilli in frigo per circa 5/6 ore, meglio tutta la notte. 

  4. Circa 30 min. prima di servirle passate la mini cheesecake in freezer in modo che potrete toglierla dalle formina senza nessun problema. Quando è il momento di servirla, togliete la formina aiutandovi con un coltello per staccare tutto intorno il bordo. Decorate con i mirtilli e qualche fogliolina di menta e servite!
Se ti è piaciuta la ricetta ⯑ lascia il tuo like ⯑ o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

itafzh-TWdanlenfrdeelhugaptroruessv

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...





Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su