Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Dosi per: 1 dose
  • Complessità: media
Pane ai sette cereali e semola (con lievito madre o lievito di birra)
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Adoro il pane integrale in genere e con i sette cereali in maniera particolare perchè è un pane ricco di gusto e di sani nutrienti. ormai questo è diventato il nostro pane giornaliero, quello che non manca mai a tavola. Ogni famiglia ha il suo pane preferito, quello di tutti i giorni diciamo! Questo è il nostro! Genuino, rustico, a lievitazione naturale, profumatissimo e buonissimo.... cosa chiedere di più?

Ingredienti

Con il lievito madre

  • 400 g di farina ai 7 cereali
  • 10 g di semi di sesamo
  • 10 g di semi di girasole
  • 100 g di semola di grano duro rimacinata
  • 100 g di lievito madre rinfrescato
  • 280 ml di acqua
  • 10 g di sale 
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
Con il lievito di birra:

Fate un pre impasto con 5 g di lievito di birra, 75 g di farina 0 e 40 ml di acqua. Al raddoppio unite tutti gli ingredienti così come la ricetta con lievito madre.
  • 400 g di farina ai 7 cereali
  • 10 g di semi di sesamo
  • 10 g di semi di girasole
  • 100 g di semola di grano duro rimacinata
  • 280 ml di acqua
  • 10 g di sale 
  • 2 cucchiai di olio d'oliva

Preparazione

  1. Se impastate con il lievito madre fresco usate lievito madre appena rinfrescato. Se invece usate il lievito di birra fate un lievitino con le dosi indicate poi procedete con la ricetta, ovviamente i tempi di lievitazione saranno diversi.
  2. Sciogliete il lievito madre o il lievitino se avete usato con lievito di birra nell'acqua a temperatura ambiente. Aggiungere la farina ai sette cereali e la semola poi iniziare ad impastare, aggiungere quasi alla fine l'olio e il sale, continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Alla fine dell'impasto aggiungere i semi e impastare ancora un minuto. Dopo circa 30 min. fate delle pieghe a tre, allargando l'impasto e poi richiudendo in tre, fatelo un paio di volte a distanza di 15 min. 
    Formare una palla e mettere a lievitare in una ciotola unta di olio e coperto con pellicola trasparente. Ci dovrà restare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.
  3. A lievitazione avvenuta cioè quando l'impasto ha raddoppiato i suo volume, rovesciatelo su una superficie piana precedentemente spolverizzata di farina, poi formate le forme di pane desiderate. Io ho fatto due pagnotte dividendo l'impasto a metà.
    Adagiare queste sulla teglia foderata con carta da forno e lasciare a lievitare fino al raddoppio, quindi praticare delle leggere incisioni in superficie.
  4. Cuocere a 230° per 10 minuti poi scendere a 200° per altri 35 minuti circa, gli ultimi 5 min. lascia una piccola fessura (basta mettere un cucchiaio di legno tra lo sportello e il forno in uno da creare una fessura) in questo modo il pane verrà croccante. Quando la superficie è dorata, controllate anche la base del pane per capire se è cotto. Togliete dal forno e mettete a raffreddare su una gratella in modo che la base del pane asciughi. Altrimenti potrebbe diventare un po' molliccio alla base.
Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Developed in conjunction with Joomla extensions.

Le ultime ricette

  • Dolcetti di frolla alle castagne con ripieno di crema pasticcera
  • Rustico di panbrioche alla pizzaiola con alici, olive nere e scamorza
  • Torta di mele con yogurt e farina di grano saraceno
  • Risotto al radicchio e Castelmagno
  • Crostata con marmellata, crema pasticcera e mele
  • Sformatini di patate, ragù e scamorza
  • Polpo (bollito nella sua acqua) su crema di patate al profumo di limone
  • Torta allo yogurt, cioccolato e pere
  • Crostata con frolla di castagne crema pasticcera, cioccolato e nocciole
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Pane ai sette cereali e semola (con lievito madre o lievito di birra)
  • Insalata di cavolfiore tonno e olive nere
loading...





itafzh-TWenfrdeelptrues

Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Vai all'inizio della pagina

Condividi la ricetta su