Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
  • Tempo: 3 ore
  • Dosi per: 8 persone
  • Complessità: facile
Panini morbidi allo yogurt
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

I panini morbidi allo yogurt sono una vera scoperta per me! Volevo preparare i panini morbidi al burro, ma si sa che il burro certe volte è meglio evitarlo, e allora come renderli morbidi? ed ecco questa bella ricetta! Questi panini sono ottimi per la colazione o la merenda dei bambini, perché potete farcirli sia con crema al cioccolato che con prosciutto o altri affettati. Rimangono morbidissimi e sono anche molto gustosi. La preparazione è davvero semplice, ovviamente i tempi di lievitazione non lo sono, ma sono facili da preparare. In collaborazione con Degustabox

Ingredienti

  • 400 g di farina di grano tenero tipo 0
  • 100 g di farina manitoba
  • un vasetto da 150 g di yogurt bianco
  • 190/200 ml di latte
  • 25 g di burro
  • 35 g di lievito di birra disidratato o 15 g di lievito di birra fresco ( io lievito di birra biologico Molino Rossotto)
  • 10 g di zucchero
  • 7 g di sale

Preparazione

  1. In una ciotola mettete le due farine, mescolatele con il sale e preparate la fontana. Aggiungete lo yogurt e il burro fuso.
    In un pentolino versare il latte e farlo intiepidire, unitevi il lievito e fatelo sciogliere. 
    Versate questo liquido nella ciotola della farina, aggiungete lo zucchero e mescolate fino ad ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Se potete impastare nel bimby procedete allo stesso modo, impastate tutto insieme dopo aver messo tutti gli ingredienti.
    Mettete il composto ottenuto in una ciotola leggermente infarinata e far lievitare in luogo caldo e non arieggiato per circa 2 ore (l'impasto dovrà raddoppiare).

  2. Una volta raggiunta la lievitazione, iniziate a fare i panini. Io per facilitare l'operazione e fare dei panini praticamente della stessa dimensione, ho suddiviso l'impasto in 16 spicchi dello stesso peso circa. Poi con ogni pezzetto di impasto fate dei piccolo filoncini della lunghezza di circa 35 cm. Poi arrotolateli come vedete nel video. Metteteli in una teglia, ricoperta da carta forno ben distanziati. Copriteli con uno strofinaccio e poi con una coperta calda.

  3. Lasciare lievitare i panini circa 1 ora, finchè il loro volume sarà raddoppiato. Spennellateli con un po' di latte, poi, infornateli a 200° per 20 minuti. Controllate la cottura perché essendo piccoli e soffici cuociono molto in fretta.  Quando sono quasi cotti spennellateli nuovamente con un po' di latte se volete che vengano ben lucidi. Passateli ancora 2 min. in forno. I vostri panini sono pronti!

Se ti è piaciuta la ricetta lascia il tuo like o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! <3 Grazie!

Guarda il video per la preparazione della ricetta

Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

itafzh-TWdanlenfrdeelhugaptroruessv

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...





Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Le ultime ricette pubblicate

  • Ricotta fatta in casa con aceto di mele
  • Cheesecake fredda alllo zabaglione con fragole e lamponi
  • Strudel salato con carciofi, patate e scamorza
  • Crostata con ganache al cioccolato e frutti di bosco
  • Strudel salato con patate, speck e scamorza
  • Pizza come in pizzeria cottura fornetto o pietra
  • Torta tiramisù alle fragole e brachetto con crema al mascarpone e yogurt greco
  • Biscotti di pasta frolla con tuorlo d'uovo sodo (ovis mollis)
  • Pasta frolla con tuorli sodi (ovis mollis)
  • Crostata con frolla al grano saraceno e mandorle con marmellate varie
  • Plumcake alle banane e cioccolato senza uova e burro
  • Colomba salata alla ricotta
  • Pane con grano saraceno e farro
  • Focaccia soffice con patate nell'impasto
  • Panbrioche con crema pasticcera e mirtilli
  • Sbriciolata con marmellata di arance amare
  • Gnocchi di patate e zucca
  • Biscotti rustici senza burro cuor di marmellata
  • Crostata con crema di ricotta e marmellata di arance amare
  • Busiate al pesto, melanzane e pomodorini
  • Ciambelle fritte al profumo di agrumi (impasto senza patate)
  • Biscotti al cacao e burro d'arachidi (senza uova, burro e latte)
  • Chiacchiere o bugie natural al forno ripiene di cioccolato
  • Chiacchiere o bugie natural al forno ripiene di marmellata
  • Crostata con crema pasticcera e mele
  • Bomboloni al forno ripieni di crema pasticcera
  • Panini con farina di segale e semi vari