Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest
Ricotta fatta in casa con aceto di mele
Google Plus
Vk
LinkedIn
Pinterest

Da siciliana sapete quanto mi piace la ricotta e quanto uso ne faccio nelle mie ricette. Ovviamente la ricotta che compro in Sicilia quella di pecora è la mia preferita, nei dolci poi è la fine del mondo. Ma spesso mi è venuta la tentazione di provare a farla a casa. Questa preparazione è una soluzione homemade molto simile alla ricotta, non posso di certo dire che è la stessa che trovo in caseificio, non mi permetterei mai. Ma vi posso assicurare che è veramente molto buona e soprattutto posso dire di averla fatta con le mie mani. Si può mangiare semplicemente così come formaggio, oppure nei dolci zuccherandola, oppure in una torta salata. Provate a farla, vi sorprenderà il risultato. La ricetta prevede l'uso di latte fresco pastorizzato e aceto di mele. So che altre persone la fanno anche con il succo di limone, io ho provato ma non mi ha soddisfatta così come con l'aceto di mele, che rimane molto più delicato e davvero nel risultato finale non si sente proprio.
Seguite passo passo la ricetta che è frutto di lunghe prove prima di arrivare a questo risultato che è quello ottimale.

Ingredienti


  • 2 l di latte vaccino fresco pastorizzato (quello che trovate nel banco frigo) 
  • 10 g di sale
  • 45 ml di aceto di mele

 

Ricotta fatta in casa con aceto di mele

Preparazione

  1. Versate il latte nel pentolino e mettetelo sul fuoco. Salate, fate scaldare a fuoco basso. Quando la temperatura si alza e comincia a fare la schiumetta cominciate  vedere a quanti gradi è la temperatura con il termometro digitale. Se non avete il termometro potete appunto regolarvi facendo attenzione al fatto che fa un po' di schiumetta in superficie.

  2. Quando il latte arriva a 80°C, unite l’aceto mescolando con un cucchiaio di legno, lasciate cuocere ancora a fuoco basso, facendo attenzione a che il latte non arrivi a bollore. Quando la temperatura arriva a circa 95/96 gradi spegnete il fuoco e mettete il coperchio. Lasciate riposare per circa 1 ora e mezza o due ore. Se non avete il termometro digitale non preoccupatevi, diciamo che il latte deve arrivare quasi al bollore. A quel punto spegnete il fuoco. 

  3. Prelevate la ricotta con un mestolo forato e mettetela nelle apposite fascette. Con due litri di latte verrà circa 350/400 g di ricotta. Mangiate la ricotta non appena sarà ben fredda entro due giorni da quando l’avete fatta.

     

Se ti è piaciuta la ricetta ⯑ lascia il tuo like :) o condivila semplicemente con i tuoi amici, avrai la possibilità di vedere altre mie ricette! Grazie!
Per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me vi invito a diventare miei fans. Mi trovate su
--> Facebook 

   --> Instagram 
--> Google+ 
--> Pinterest 
--> Twitter   
Vi suggerisco di realizzare la ricetta. Se avete dubbi mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Sarò felice di ricevere anche qualche foto della vostra realizzazione che pubblicherò molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, nel gruppo di Ricettecongusto  a cui vi invito ad iscrivervi! Se vuoi puoi ritornare alla Homepage e trovare nuove idee per i tuoi piatti!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

itafzh-TWdanlenfrdeelhugaptroruessv

Developed in conjunction with Joomla extensions.

loading...





Le ricette con il cioccolato

Sei interessato a preparare qualche ricetta golosa e cioccolatosa? vai a leggere -->  Le mie ricette con il cioccolato

Le ricette con la zucca

Sei interessato a preparare qualcosa con la zucca? vai a leggere --> Le mie ricette con la zucca

bagagli

Seguici su Facebook

Invia la tua ricetta

Vuoi condividere una tua ricetta
con i visitatori di ricettecongusto.it?
Inviala e a breve la troverai pubblicata sul sito!

Le ultime ricette pubblicate

  • Dessert allo yogurt e ricotta con frutti di bosco
  • Cheesecake al forno al cioccolato con base di olio di cocco (senza burro)
  • Cracker con semi di sesamo e quinoa (anche con esubero lievito madre)
  • Pan bauletto al latte di kefir con lievito naturale
  • Crostata con ganache al cioccolato e composta di mirtilli e lamponi
  • Pancake salati di zucchine
  • Crostata con crema di ricotta e ciliegie
  • Pain au chocolat
  • Ricotta fatta in casa con aceto di mele
  • Cheesecake fredda alllo zabaglione con fragole e lamponi
  • Strudel salato con carciofi, patate e scamorza
  • Crostata con ganache al cioccolato e frutti di bosco
  • Strudel salato con patate, speck e scamorza
  • Pizza come in pizzeria cottura fornetto o pietra
  • Torta tiramisù alle fragole e brachetto con crema al mascarpone e yogurt greco
  • Biscotti di pasta frolla con tuorlo d'uovo sodo (ovis mollis)
  • Pasta frolla con tuorli sodi (ovis mollis)
  • Crostata con frolla al grano saraceno e mandorle con marmellate varie
  • Plumcake alle banane e cioccolato senza uova e burro
  • Colomba salata alla ricotta
  • Pane con grano saraceno e farro
  • Focaccia soffice con patate nell'impasto
  • Panbrioche con crema pasticcera e mirtilli
  • Sbriciolata con marmellata di arance amare
  • Gnocchi di patate e zucca
  • Biscotti rustici senza burro cuor di marmellata
  • Crostata con crema di ricotta e marmellata di arance amare